Inter, occhi su Darmian: il terzino, chiuso al Manchester, vuole giocare

Inter, occhi su Darmian: il terzino, chiuso al Manchester, vuole giocare

Inter che, una volta ottenuto il sì da parte di Mourinho, conta di chiudere l'operazione in prestito con diritto di riscatto a circa 15 milioni, avendo lo United pagato Darmian 18 milioni più bonus nell'estate 2015. Il terzino, infatti, con l'arrivo sulla panchina dei Red Devils di José Mourinho è stato completamente estromesso dal progetto: fin'ora, in 7 giornate di Premier League, non ha mai messo piede in campo; ha collezionato solamente 90 minuti in Europa League; numeri pietosi per un calciatore dotato di ottime qualità come Darmian.

Innanzitutto occorre capire quali siano i progetti del Manchester United. "Lo stesso ragazzo andrà a insistere, consapevole che, non giocando, rischia di perdere la nazionale".

Stephan Lichtsteiner sta vivendo forse il suo momento peggiore da quando è alla Juventus, visto che ha perso il posto a favore di Dani Alves, con anche Cuadrado presente nelle rotazioni per quel ruolo. Una situazione che non gradisce e che ha fatto anche sapere di non gradire a lungo.

L'inizio di stagione dell'Inter ha mostrato a tutti le evidenti difficoltà in fase difensiva e soprattutto la moria di terzini della formazione di De Boer.

Matteo Darmian, ex terzino del Palermo e del Torino, potrebbe essere uno dei grandi colpi del mercato invernale.