Ilary Blasi fa piangere Elenoire Casalegno: il gesto della figlia

Ilary Blasi fa piangere Elenoire Casalegno: il gesto della figlia

Ancora commozione per la bella Elenoire, che pochi secondi dopo ha ricevuto l'autorizzazione a varcare la porta rossa e riabbracciare la figlia, che l'ha attesa all'esterno.

Questi secondi hanno parlato di maternità e hanno coniugato questa condizione dell'uomo con un verbo che nel quotidiano si dimentica: il verbo "ricordare". Nell'etimologia originale significa "amore" ma anche "venerazione". In Italia è usato come nome femminile, all'estero, probabilmente per l'associazione ai guru, è, all'opposto, ritenuto un nome maschile. Un momento che commuove non solo il pubblico e gli spettatori da casa, ma anche la stessa Elenoire che abbiamo sempre visto molto combattiva e determrinata nella casa, che di fronte agli affetti, come quello della figlia, crolla inevitabilmente. La conduttrice del reality di Canale 5 ha infatti chiamato la concorrente, facendole vedere un video sulla figlia (da Elenoire commentato con un "Mia figlia è migliore di me"), al termine del quale le ha fatto alcune domande, quali: "In che cosa è migliore di te?".

Questa splendida figlia ha 17 anni, è un'età difficile in cui il rapporto d'amore e unione con la mamma slava, rinforza e rassicura. "Se non ci fosse stata, non so dove sarei finita, forse avrei preso una strada sbagliata", ha raccontato la mamma.

"Sei la persona più importante della mia vita e lo sai" ha detto commossa Eleonoire alla figlia. Da mamma leggo in quest'abbraccio un esempio che nella televisore dei contrasti, dell'apparire, dell'opporre, semplicemente non è da trascurare!