Grande Fratello Vip: Clemente Russo espulso

Grande Fratello Vip: Clemente Russo espulso

Questa frase ha fatto scatenare una vera e propria tempesta che si è scagliata contro Clemente Russo ma, quest'ultimo, potrà avere l'occasione di spiegare l'accaduto a Pomeriggio 5 già a partire della prossima puntata.

Il pugile è fuori perché "le tue affermazioni all'interno della casa hanno violato le regole e lo spirito del Grande Fratello".

"Se posso invocare una sia pur minima attenuante in questa vicenda è questa: accettando di partecipare non avevo tenuto in giusto conto le conseguenze di innaturale asocialità nella quale si è inseriti durante la forzata convivenza nella casa". Hanno preso le distanze dalle esternazioni del pugile anche i sindacati di polizia penitenziaria, mentre sui social esplodeva la protesta, con un coro unanime di condanna, e il Codacons chiedeva la chiusura del programma.

Lacrime in diretta per Stefano Bettarini nella casa del Grande Fratello Vip.

La puntata di ieri sera 3 ottobre del Grande Fratello Vip si apre con una comunicazione da parte di Ilary BLasi in merito ai fatti accaduti nei giorni precedenti.

Ilary portavoce di Mediaset ha ripreso Stefano, apparso sorpreso e subito dopo disperato tanto da piangere: le sue scuse ovviamente scontante non sufficienti a ripagare l'errore fatto. Durante la chiacchierata incriminata io stavo raccogliendo da amico uno sfogo di Bettarini, stavo cercando di stargli vicino. "E non è accettabile che un suo esponenti dica che la donna che ha tradito il suo uomo deve morire". Se ho detto cose pesanti, non era mia intenzione e chiedo scusa. Ho tre figlie femmine, una moglie che amo profondamente e non sono mai stato violento con nessuno di loro. Non credo che una carriera di 24 anni possa essere spazzata via in tre secondi. Poi chiedo umilmente scusa a Simona Ventura se mi sono permesso di dire quella parolaccia nei suoi confronti. Le scuse più grandi le voglio fare anche al ministero e alle forze dell'ordine. "Sono un poliziotto penitenziario e porto la divisa con tutto l'onore".