Gigi Buffon e Alessandro Cattelan ci raccontano "Dieci cose": 15 ottobre Rai1

Gigi Buffon e Alessandro Cattelan ci raccontano

Arriva stasera, sabato 15 ottobre, in prima serata su RaiUno il primo show televisivo ideato da Walter Veltroni e condotto da Flavio Insinna, al centro di tormentate vicende personali in queste settimane, e da Federico Russo.

L'idea è venuta a Walter Veltroni che ha immaginato di "festeggiare" personaggi noti attraverso le dieci cose che hanno punteggiato la loro vita.

Il meccanismo di "Dieci Cose" vuole che gli ospiti invitati in trasmissione siano chiamati a fare una lista delle "10 cose" che, più di tutte, sembrano importanti nella loro vita, raccontate anche attraverso ricordi, duetti, coreografie, filmati realizzati ad hoc ed esibizioni musicali realizzate "live".

Vedrete i vostri personaggi del cuore mettersi in gioco e raccontarsi come mai prima d'ora in un susseguirsi di grandi emozioni, sempre con una punta d'imprevedibilità. Nella prima puntata ci saranno la campionessa olimpica Bebe Vio, la classe di Mario Calabresi, la voce unica di Fiorella Mannoia, la simpatia di Neri Marcorè, Nino Frassica e Claudio Lippi, il gusto di Alessandro Borghese, l'irriverenza di Elio e le Storie Tese e della Gialappa's, la musica degli Street Clerks e la magia dei Catapult. I due sveleranno ai telespettatori di Rai 1 aspetti sconosciuti delle loro personalità e delle loro vite in modo curioso e sorprendente.

La "strana coppia" rappresentata da Insinna e Russo racconterà in quattro puntate, le "dieci cose" che rappresentano - ogni volta - l'essenza di due grandi personaggi della scena culturale, musicale, televisiva e sportiva italiana che caratterizzano ciascuna puntata.

"A fare da cornice a questo spettacolare show - si evidenzia infine -, uno corpo di ballo composto da undici elementi e diretto dalla coreografa Irma Di Paola e una band diretta dal Maestro Pippo Lamberti, che accompagnerà tutte le esibizioni live". Il teatro dell'Auditorium Rai del Foro Italico si presenta sotto una veste nuova, originale e innovativa grazie alla scenografia realizzata da Francesca Montinaro.