Demi Lovato spara a zero su Taylor Swift: E' una falsa femminista

Demi Lovato spara a zero su Taylor Swift: E' una falsa femminista

Le chiacchiere hanno iniziato a circolare su Internet da quanto lei e l'attrice Bella Thorne, che ha da poco ha fatto coming out come bisex, si sono scambiate alcuni tweet che più che incoraggiamenti sono sembrati un vero e proprio flirt online.

Per non parlare delle dichiarazioni fatte dalla cantante contro Taylor Swift che la definisce "falsa femminista".

In questi giorni, Demi Lovato ha innescato parecchie bombe social, sfociate in vere e proprie guerre tra fandom su Twitter e su vari social network. Si pensa che la canzone Bad blood (sangue cattivo) sia stata creata per affossare la carriera di Katy Perry da parte di Taylor, ma questo non è stato mai dichiarato da nessuna delle due cantanti. Prima le dichiarazioni su Taylor Swift, la sua squad e Katy Perry (scopri di più QUI), poi l'inaspettata decisione a proposito di una lunghissima pausa dal mondo della musica (trovi QUI le dichiarazioni shock).

"Lo so che ha finito il tour e necessiti di qualcuno di nuovo per provare ad affossare come hai fatto con Katy ETC ma io non sono quel tipo di ragazzo, scusami". Almeno, fino alla diffusione del video di Bad Blood, dove la Swift si è mostrata con tutto il suo gruppo di potenti guerriere. Pare però che a far scattare la molla sia stato l'ultimo litigio a distanza con Taylor Swift (ma d'altronde, chi ultimamente non bisticcia con la vulcanica Tay?): l'ultimo tweet di Demi è il seguente.

Di sicuro la risposta di Taylor Swift non tarderà ad arrivare, ma chi, fra lei e Demi, ha ragione? "Non sono fatta per questo business e i media".