Contraffazione: Gdf Firenze sequestra oltre 4000 borse

Contraffazione: Gdf Firenze sequestra oltre 4000 borse

Le Fiamme Gialle del Comando Provinciale di Firenze hanno individuato un'azienda a Sesto Fiorentino (zona Osmannoro - Via del Ponte all'Asse), in possesso di un rilevante numero di borse contraffatte. Borse che poi, al dettaglio, venivano vendute dagli ambulanti abusivi, quelli che si vedono a frotte nelle strade del centro storico di Firenze. Le borse, imitate perfettamente, erano false Fendi, Postina, Chloe e Stella McCartney.

Sono 4.000 le borse destinate al mercato del falso sequestrate dalla Guardia di Finanza di Firenze. "Il titolare della societa" quindi e" stato denunciato per uso di brevetti, disegni-modelli contraffatti e ricettazione.

Contraffazione: Gdf Firenze sequestra oltre 4000 borse
Contraffazione: Gdf Firenze sequestra oltre 4000 borse

Dall'inizio dell'anno, le Fiamme Gialle fiorentine hanno sequestrato in totale oltre 93mila prodotti contraffatti, per la maggioranza accessori per abbigliamento ed oggetti in pelle e denunciato 66 persone per i reati di importazione, produzione e commercio di prodotti contraffatti. Gli approfondimenti hanno consentito ai finanzieri di risalire all'intera filiera produttiva e commerciale illecita che si snodava tra la Toscana e la Lombardia, e di individuare i luoghi di stoccaggio dei prodotti contraffatti.