Banca Carige, l'ex sindaco Pericu nel consiglio d'amministrazione

Banca Carige, l'ex sindaco Pericu nel consiglio d'amministrazione

Il Cda della Banca Carige ha cooptato quale consigliere di amministrazione della Banca, Giuseppe Pericu, in seguito alle recenti dimissioni rassegnate da Beniamino Anselmi. Pericu, avvocato e professore universitario, e' stato sindaco di Genova eletto col centrosinistra per due mandati, ricoprendo la carica dal 1997 al 2007.

Banca Carige ha scelto Prelios come servicer per avviare la cessione della prima tranche dei crediti deteriorati (Npl-non performing loans), un portafoglio salito a un miliardo dai 900 milioni indicati inizialmente.

A confermare la vicinanza del via allo smaltimento dei crediti deteriorati sono altre fonti di stampa, per cui Banca Carige starebbe per nominare il servicer con il compito di gestire le due diligence sul portafoglio crediti.

Entro il 2017, secondo il piano industriale, dovrebbe seguirne una seconda tranche, per arrivare a un totale di 1,8 miliardi.

Il lavoro del "servicer" dovrebbe durare fra i 3 e i 4 mesi.