Will & Grace: Debra Messing vorrebbe un revival su Netflix o Amazon

A dieci anni dalla messa in onda dell'ultima puntata (era il 18 maggio 2006), il cast originario di una delle sit-com più amate del nuovo millennio è apparso in questi giorni sullo stesso set. Per un momento ci abbiamo davvero creduto: Will & Grace sta per tornare? Perciò ecco Will e Grace discutere della campagna politica nel loro celebre appartamento di New York frequentato come sempre dagli amici Jack e Karen, che si rivela una fervente sostenitrice di Trump. Non è ancora dato saperlo.

"Sento che domani succederà qualcosa di GRANDE" ha scritto la rossissima Missing, "Dobbiamo aspettare per vedere cosa succederà tra qualche ora" le ha fatto eco Hayes.

Will & Grace è stata una situation comedy statunitense creata da David Kohan e Max Mutchnick.

Una gioia per tutti i fan che dal 1998 hanno amato il telefilm che per primo ha portato sul piccolo schermo la comunità gay americana. In cantiere non c'è però nessuna nuova stagione di Will & Grace, anche se non tutte le speranze dei fans sono state completamente disattese. Ma è proprio la rappresentazione edulcorata dell'effervescente realtà gay newyorkese, la ragione del successo della sit-com, al di qua e al di là dell'oceano. Eric McCormack e Debra Messing sono tornati nei panni dei protagonisti Will Truman e Grace Adler, mentre Megan Mullally è tornata nel ruolo dell'iconica Karen Walker e Sean Hayes in quello dell'amico Jack McFarland.

Ti potrebbe interessare anche.

.