Sparatoria in scuola elementare del South Carolina, 3 feriti. Arrestato adolescente

Sparatoria in scuola elementare del South Carolina, 3 feriti. Arrestato adolescente

Ha ucciso il padre 47enne a casa, prima di andare nella vicina scuola elementare e aprire il fuoco, il quattordicenne arrestato per la sparatoria nella quale sono rimasti feriti due alunni e un insegnante, in South Carolina.

Il fatto è avvenuto nel South Carolina, a Townville, e più precisamente alla Townville Elementary School che ospita 286 alunni dall'asilo alla quinta elementare.

La polizia locale, intanto, sta indagando anche su un altro episodio, ovvero sul ritrovamento di una persona morta a meno di cinque chilometri dalla scuola elementare, in Osborne Road. "L'autore degli spari è stato arrestato, è un adolescente", ha detto un membro dell'ufficio dello sceriffo, senza fornire dettagli sulla sua identità. Due bambini di sei anni e un insegnante sono rimasti feriti, uno di questi in modo grave.

Ennesima sparatoria negli Stati Uniti. La scuola è stata evacuata. Le forze di sicurezza sono pesantemente armate e indossano caschi e giubbotti antiproiettile.

I tre feriti sono stati portati in ospedale, ma le loro condizioni non sono state rese note. Dopo il suo arresto, spiega ancora il capo della polizia della contea, non ci sono altre persone ricercate.

Un uomo è stato inoltre trovato morto nelle vicinanze della istituto.