Russia: mai più software Microsoft

Russia: mai più software Microsoft

Mosca mollerà la tecnologia Microsoft: intanto i software gestionali delle email non saranno più quelli creati dall'azienda di Bill Gates (i più comuni al mondo). La propaganda non mancherà: "Vogliamo che il denaro dei contribuenti e delle compagnie di Stato venga speso prima di tutto sul software locale", ha dichiarato martedì in conferenza stampa Nikolaj Nikiforov, il ministro russo delle Comunicazioni e dei Mass Media, calcando la mano sul nazionalismo (declinazione autarchia) che sta rendendo forte il potere di Putin.

Dopo la Cina, anche la Russia decide di abbandonare l'utilizzo del software Microsoft, ed anche se in passato si è vociferato sull'intenzione di utilizzare software basato su Android o su GNU Linux, al momento non si hanno notizie su quale sarà il sistema operativo che andrà a sostituire Windows. A Mosca, i prodotti Microsoft Exchance Server e Outlook saranno infatti sostituti, su oltre 6.000 macchine, con un software sviluppato dalla società statale Rostelecom.

Aria di autarchia tecnologica in Russia. Nel campo della videosorveglianza, ad esempio, i sistemi Cisco sono stati sostituti da prodotti locali. Aggiungendo ulteriore pressione, l'internet czar German Klimenko vuole aumentare le tasse sulle aziende tecnologiche statunitensi per aiutare i concorrenti russi come Yandex NV e Mail.ru Group Ltd.

Le autorità hanno l'intenzione di distribuire questo software di posta elettronica a ben 600.000 computer in futuro. Questa politica "nazionalistica" studiata dal governo guidato da Putin porterà una grave perdita per le aziende statunitensi: annualmente, infatti, gli enti governativi russi spendono quasi 300 milioni di dollari per l'acquisto di software. Anche qui, il fine è duplice: chiedendo certe prerogative è molto probabile che le compagne straniere, come Google, Facebook, Whatsapp, Twitter, possano man mano ritirarsi dal mercato per rispettare i propri principi etici, chiudendo il giro e favorendo analoghe entità nazionali.