Ozpetek si è sposato col compagno a Roma

Ozpetek si è sposato col compagno a Roma

Ferzan Özpetek si è sposato oggi, 27 settembre 2016, in Campidoglio.

Lo rivela il settimanale Chi nel numero in edicola da domani.

La cerimonia, che si è tenuta nella Sala Consiliare, ha visto la partecipazione di una quindicina di invitati, giunti a Roma per partecipare alla gioia del regista turco. L'unione è arrivata dopo anni di convivenza. "Il matrimonio gay non mi interessa, una seria legge sul tema sì".

Ozpetek si è sposato col compagno a Roma
Ozpetek si è sposato col compagno a Roma

Ferzan, recentemente accusato di plagio dallo scrittore Massimo Rambaldi, ha scelto Roma per sposare il suo compagno, noto al pubblico grazie al romanzo redatto dal regista "Sei la mia vita", la sua seconda opera scritta, in cui racconta sé stesso e il suo compagno nel corso di un lungo viaggio di cui non si conosce la meta. Dopo il rito nuziale, Ferzan Ozpetek e Simone Pontesilli hanno festeggiato il lieto evento con pochi parenti e amici in un ristorante in riva al mare a Ostia.

"Sto partendo per Istanbul - così il regista ha scritto su Facebook - per completare la post produzione di 'Rosso Istanbul', il mio ultimo film". Si tratta di un film che sarà interamente girato a Napoli, dal titolo "Napoli Velata", le cui riprese avranno inizio in primavera, dopo l'uscita di "Rosso Istanbul". "Può capitarti l'amore e la persona giusta ma puoi anche non accorgertene". Dopo Roma e Lecce, anche Napoli mi abita dentro da sempre, soprattutto dopo 'La Traviata' al San Carlo. "Devo tornarci per restituirle quel pezzo di cuore che le ho rubato".