Ozpetek e Simone: finalmente "marito e marito"

Ozpetek e Simone: finalmente

"Dopo anni di convivenza - racconta Chi -, il regista Ferzan Opzetek ha sposato Simone Pontesilli".

Ferzan, recentemente accusato di plagio dallo scrittore Massimo Rambaldi, ha scelto Roma per sposare il suo compagno, noto al pubblico grazie al romanzo redatto dal regista "Sei la mia vita", la sua seconda opera scritta, in cui racconta sé stesso e il suo compagno nel corso di un lungo viaggio di cui non si conosce la meta. La cerimonia si sarebbe svolta nella sala consiliare del Campidoglio, a Roma, davanti a una quindicina di invitati.

Non ci sono molti dettagli sulle nozze del regista turco ma a quanto pare i due sposi dopo il sì sono andati via a bordo di uno scooter per raggiungere un ristorante sul mare a Ostia dove hanno festeggiato il loro matrimonio insieme a un ristretto gruppo di amici mangiando spaghetti alle vongole. È l'incontro della mia vita, stare con lui mi completa. "Può capitarti l'amore e la persona giusta ma puoi anche non accorgertene". Poi un accenno agli altri progetti: "Ma una parte di me è già in un'altra città". Sulla sua pagina Facebook ha annunciato: "Ho iniziato infatti a scrivere, con Gianni Romoli e Valia Santella, 'Napoli Velata' e spero proprio di iniziarne le riprese la prossima primavera, subito dopo l'uscita nelle sale di Rosso Istanbul. Devo tornarci per restituirle quel pezzo di cuore che le ho rubato".