Napoli, scoperto arsenale del clan: le immagini del sequestro

Napoli, scoperto arsenale del clan: le immagini del sequestro

La guardia di finanza partenopea ha infatti scoperto un'auto utilizzata come arsenale dalla camorra. E' quanto ritrovato da militari della Guardia di Finanza all'interno di un'auto in un parcheggio in disuso nell'area industriale di Melito. L'auto risultava aperta e all'interno non c'erano le chiavi.

8 pistole con caricatore, 4 mitragliatrici munite di serbatoio, 1 fucile d'assalto e 605 munizioni. Nascosto nel bagagliaio è stato trovato un borsone pieno di pistole, mitragliatrici e fucili in dotazione anche alle forze dell'ordine nazionali ed estere, con matricole abrase. E' stato anche appurato che alcune delle pistole sequestrate sono dotate di sistemi di puntamento elettronico e già predisposte per essere utilizzate con un silenziatore.

L'arsenale è stato sequestrato e sarà oggetto di una successiva e approfondita perizia al fine di verificarne sia la provenienza che un precedente utilizzo in altri episodi criminali.