Lenovo continua a tagliare il personale: licenziati altri 1000 dipendenti

Lenovo continua a tagliare il personale: licenziati altri 1000 dipendenti

Motorola ha perso, in quattro anni, il 95% dei suoi dipendenti. Lenovo sta dunque cercando di consolidare il suo business e a farne le spese è il gruppo Motorola, in una situazione finanziaria che nell'ultimo trimestre è stata complessivamente stazionaria per Lenovo, con una perdita operativa del 12 per cento.

"Lenovo ha annunciato oggi un'azione riguardante meno del 2% dei circa 55000 impiegati". Voci di corridoio fanno riferimento all'intenzione di concentrare le proprie risorse in Cina, terra madre del gruppo, anche se la presenza dell'azienda negli Stati Uniti è destinata a permanere. Anche se queste manovre non sono mai facili, sono una parte fondamentale nella nostra ricerca di una profittabilità a lungo termine per l'intero business. Arriva oggi la notizia che Lenovo, azienda che ha acquisito Motorola nel 2014, ha imposto un taglio di personale all'azienda americana.

L'area di licenziamenti riguarda il settore della telefonia e smartphone.

Lenovo è assolutamente legata a Chicago e intendiamo mantenere nella città il nostro quartier generale di Motorola Mobility. Desideriamo avvantaggiarci dei talenti locali per continuare a sviluppare lì i prodotti Moto.