Le ultime su Udinese-Lazio: Iachini cambia attacco, Inzaghi vara il 4-4-2

Le ultime su Udinese-Lazio: Iachini cambia attacco, Inzaghi vara il 4-4-2

Doppiamo portare avanti il lavoro che stiamo facendo e superare gli ostacoli che ci frenano.

È una corsa contro il tempo quella cominciata ieri da Emmanuel Badu, tornato in gruppo a distanza di otto giorni dalla forte contusione alla caviglia rimediata con la Fiorentina. Ora dobbiamo crescere anche sotto gli altri punti di vista.

In alternativa TIM mette a disposizione la diretta anche a chi non è cliente con i momenti salienti, i gol, la sintesi di Udinese Lazio grazie all'applicazione per smartphone e tablet Android, iPhone e iPad al costo di 9,99 Euro per un anno o di 2,99 Euro al mese disattivabile in qualsiasi momento.

Fofana l'abbiamo provato davanti alla difesa ma con l'arrivo di Kums l'abbiamo collocato mezzala. Per questo ho optato per la freschezza fisica, ma non si può ragionare solo con il senno di poi.

"Rispettiamo i nostri avversari, hanno grande qualità, lavorano con Inzaghi dalla fine dell'anno scorso". Dovremo essere attenti e concentrati, ripetendo quello che abbiamo fatto in alcune partite positive.

La partita Udinese Lazio si potrà seguire in streaming live, utilizzando metodi leciti, sulle due PayTV italiane Sky e Mediaset Premium che offrono ai propri clienti sistemi innovativi su smartphone, tablet Android, iPhone, Samsung Galaxy S, pc portatili le loro app Sky Go e Premium Play.

In sede di conferenza stampa Iachini ha parlato così dell'unico dubbio di formazione: "Badu resta in dubbio fino a domani, quando valuteremo il suo stato con lo staff medico". Sta imparando, essendo reduce da una stagione in cui giocava nei due di centrocampo.

Di seguito le probabili formazioni del match di sabato che andrà in onda alle 20.45. Ancora panchina per il colombiano Zapata.

4-3-3 per la Lazio di Inzaghi che si affida di nuovo ad un ritrovato Keita che agirà da ala insieme ad Anderson con Immobile centravanti.