Eugenio Morrone miglior gelatiere d'Europa

Eugenio Morrone miglior gelatiere d'Europa

Eugenio Morrone della gelateria Il Cannolo Siciliano di Roma è il miglior gelatiere d'Europa. La sua gelateria si trova al Prenestino, nei pressi di Torpignattara e del Pigneto, in piazza Roberto Malatesta 16b. E il Mandarino Tardivo è un sorbetto al gusto di mandarino arricchito con zenzero e menta piperita, descritto dal suo creatore Eugenio Morrone come "la sublimazione del gusto di un agrume del meridione, acceso dalla fresca esplosività creata ad arte dall'alchimia degli ingredienti di una terra meravigliosa". Si tratta di un gelato realizzato con mandarini raccolti quando la stagione è praticamente conclusa e che incamerano così tutto il sapore che poi viene "premuto" (non spremuto) affinchè non si perda nulla delle proprietà nutritive dei mandarini. "Inoltre, oltre al confronto con gli altri maestri gelatieri, c'è il confronto con il pubblico che ti voterà", ha detto ancora Morrone. Per la cronaca: il secondo posto se l'è aggiudicato Guido Cortese della gelateria U Magu di Pietra Ligure (SV) con il gusto Pinolo alla Ligure. Bronzo per Gabriele Scarponi della gelateria Ara Macao di Albisola con il gusto Tropical Basil. Il verdetto arriva dal prestigioso "Gelato Festival 2016" che ieri si è concluso nella splendida cornice di piazzale Michelangelo a Firenze dove si sono sfidati 18 maestri gelatieri.

A nominare i vincitori il voto misto di una giuria tecnica di esperti con il pubblico.

Gelato Festival è ambasciatore del gelato italiano, in questo percorso ha avuto al proprio fianco ICE - Agenzia per la promozione all'estero e l'internazionalizzazione delle imprese italiane, il Ministero dello Sviluppo Economico e Unioncamere.