Consumi:Coldiretti,10mila in piazza per salvare olio extravergine

Consumi:Coldiretti,10mila in piazza per salvare olio extravergine

Firenze. Circa 150 imperiesi iscritti alla Coldiretti hanno raggiunto il Mandela Forum del capoluogo toscano per partecipare alla giornata dedicata all'agricoltura del Tour 2016 Le Raegioni del cuore Toscana e Liguria.

Diecimila agricoltori con decine di trattori parteciperanno alla Giornata nazionale dell'extravergine italiano, organizzata dalla Coldiretti per difendere il prodotto più rappresentativo della dieta mediterranea partendo dalla regione, la Toscana, la cui immagini è la più sfruttata dai contraffattori per spacciare nel mondo come italiano l'olio di oliva straniero. "Avete preso i nostri marchi, non vi daremo le nostre piante", "Chi acquista ha il diritto di sapere se quello che compra e' veramente fatto in Italia", "Piu' trasparenza", Spremiamo l'olio non i produttori" e "Stop agli inganni, salviamo il Made in Italy", sono alcune delle richieste che si leggono sui cartelli e sugli striscioni.

"Non potevano mancare ad un appuntamento di simile importanza - spiega poi il direttore di Coldiretti Arezzo, Mario Rossi - gli agricoltori aretini, che saranno presenti in massa con un grande entusiasmo, proprio a testimoniare della centralità di questa produzione per l'economia di Arezzo e provincia". "Concorrenza sleale, speculazioni, mancanza di trasparenza, truffe ed inganni, mettono a rischio il futuro del simbolo della dieta mediterranea Made in Italy". Per la prima volta sarà gustato l'olio nuovo dell'annata 2016/2017 proveniente dalle diverse regioni con le valutazioni di esperti assaggiatori ma saranno anche rese note le prime previsioni produttive in Italia per la raccolta di quest'anno con una spremitura in piazza.

Sarà anche l'occasione per conoscere nelle specifiche proprietà dal vivo la produzione nazionale che può contare sul maggior numero di olio extravergine a denominazione in Europa e sul più vasto patrimonio di varietà di olive del mondo.

Prevista anche l'illustrazione di un focus sulle truffe dell'olio con la dimostrazione pratica delle frodi e degli inganni piu' frequenti in Italia e nel mondo. Le proprieta' dell'olio di oliva sano infine oggetto dell'open space dedicato all'innovazione con eclatanti curiosita', dall'olio di oliva piu' costoso al mondo a quello hi-tech ma anche le novita' in cucina e nella cosmetica.