Col Genk giocano i giovani. Vogliamo sempre stupire

Col Genk giocano i giovani. Vogliamo sempre stupire

La squadra ha qualità soprattutto davanti, ma il Sassuolo ha fatto i compiti: "I nostri avversari sono forti in attacco, hanno giocatori veloci e di grande tecnica". Queste due squadre si sfidano per la prima volta in gare ufficiali. Nel primo turno del Girone F, il Sassuolo ha vinto nettamente 3-0 contro l'Athletic Bilbao, mentre il Genk ha perso per 3-2 sul campo del Rapid Vienna.

TV 8 GENK SASSUOLO EUROPA LEAGUE TOTTI - Infine, a mezzanotte, per tutti i tifosi della Roma, e più in generale per gli appassionati del grande calcio, c'è un appuntamento da non perdere: l'Ottavo Re di Roma, il documentario inedito dedicato a Francesco Totti in occasione del suo 40esimo compleanno. Qualche dubbio invece nel settore centrale del campo: Tello e Maxi Olivera sugli esterni dovrebbero quasi essere certezze, ma per la coppia di mediani ci potrebbero essere sorprese, ora sono favoriti Sanchez-Vecino. A dirigere l'incontro, che potrete seguire a partire dalle 21.05 su TuttoMercatoWeb.com, sarà l'israeliano Liran Liany. Unica punta sarà Karelis, supportato da Bailey, Buffel e Susic. Ai suoi lati pronti Politano e Ricci. Nel tridente d'attacco spazio a Ricci (in vantaggio su Ragusa) insieme agli insostituibili Politano e Defrel. Roma e Fiorentina hanno impegni casalinghi sulla carta semplici con Astra Giurgiu e Qarabag rispettivamente, l'Inter gioca a Praga con lo Sparta per riscattare la brutta sconfitta con l'Hapoel Beer-Sheva mentre il Sassuolo rischia in Belgio col Genk.

Senza Paolo Cannavaro, Luca Antei, Marcello Gazzola, Simone Missiroli, Alfred Duncan, Alessandro Matri, Stefano Sensi e Domenico Berardi, tutti fermi ai box, l'uomo del momento in casa neroverde è sicuramente Grégoire Defrel, già autore di sette gol quest'anno e letteralmente esploso in questo periodo.