Siria: Abbattuto elicottero russo, ignote le condizioni dell'equipaggio

Siria: Abbattuto elicottero russo, ignote le condizioni dell'equipaggio

Il ministero ha spiegato che i due funzionari a bordo erano membri del centro russo di coordinamento per la riconciliazione delle parti in conflitto in Siria che ha sede proprio a Khmeimim, nella provincia di Latakia. "Quelli che si trovavano nell'elicottero, per quanto sappiamo dall'informazione ricevuta dal ministero della Difesa, sono morti".

Nel frattempo i ribelli siriani, che controllano i quartieri intorno alla città di Aleppo, hanno lanciato una controffensiva per tentare di rompere l'assedio che le forze governative siriane, fedeli al presidente Bashar al-Assad, stanno portando avanti da giorni al fine di riprendere il controllo della città. "Stiamo cercando di far luce sulla sorte dell'equipaggio attraverso tutti i canali percorribili", ha detto Peskov che ha aggiunto che Mosca continuerà a combattere il terrorismo internazionale "su tutti i fronti" nonostante le minacce provenienti dallo Stato islamico.

Un elicottero russo è stato abbattuto nel nord-ovest della Siria. Un'altra immagine mostra una patente di guida russa, un amuleto cristiano e una carta d'identità militare trovati vicino all'elicottero abbattuto. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.