Lucerna-Sassuolo, preliminare di Europa League

Lucerna-Sassuolo, preliminare di Europa League

Marcatori: 8' M.Schneuwly (L); 42' rig. (Omlin, Sarr, Arnold, Kryeziu, De Oliveira).

Sassuolo (4-3-3): Consigli; Gazzola, P.Cannavaro, Acerbi, Peluso; Biondini, Magnanelli, Duncan; Berardi (90' Mazzitelli), Defrel (81' Falcinelli), N.Sansone (72' Politano). All. (Pegolo, Antei, Dell'Orco, Trotta). Per i ragazzi di Di Francesco è il momento peggiore, quello in cui i padroni di casa alzano l'intensità del pressing pur senza creare pericoli concreti, eccezion fatta per un paio di conclusioni da fuori di Haas e Hyka (non impeccabile Consigli). L'1-1 della Swissporarena consente alla squadra di Di Francesco di guardare con ottimismo al ritorno in programma tra sette giorni a Reggio Emilia.

Esordio difficile in Europa League per il Sassuolo, Lucerna quotato 2,80 e l'under 2,5 a quota 1,65. D'altronde la condizione non può essere quella ideale a fine luglio. Al 79' brividi pe il Lucerna, con Duncan che colpisce l'incrocio. Nel 2015 il Lucerna si è fermato al secondo turno preliminare di Europa League, battuto dagli scozzesi del St. Johnstone ai calci di rigore. Una leggerezza di Consigli costringe il portiere al rinvio disperato nei pressi della linea di porta, poi Schneuwly inventa di tacco per l'inserimento di Neumayr, contrato in extremis dal recupero di Cannavaro.

Secondo i quotisti Snai il Sassuolo ha buone possibilità battere gli svizzeri: il segno "2" è infatti quotato 2,45, mentre per il Lucerna la quota è 2,80, per il pareggio 3,15. Nella seconda parte della prima frazione di gioco il Lucerna comincia a perdere lucidità e gli emiliani tornano a conquistare metri preziosi, nonostante qualche imprecisione in fase di costruzione di gioco. Sul cross di Magnanelli, Gazzola viene strattonato in area da Costa.

Prima dell'intervallo il pareggio di Berardi che in precedenza aveva avuto un'altra opportunità per segnare. Al 65′ Peluso abbatte in area il bomber degli svizzeri con l'arbitro che assegna il penalty, ma è bravo Consigli ad intercettare la conclusione di Neumayr. Sul dischetto va Neumayr che, forse stanco per i tanti chilometri percorsi, conclude debolmente consentendo a Consigli di deviare il tiro. Finisce 1-1, adesso per il Sassuolo la qualificazione è più vicina.