Calvin Klein, svolta: Raf Simons nuovo stilista a 360°. Ecco cosa cambia

Calvin Klein, svolta: Raf Simons nuovo stilista a 360°. Ecco cosa cambia

Raf Simons nominato Chief Creative Officer di Calvin Klein. Lo stilista belga Raf Simons, ex direttore creativo di Dior, è stato nominato chief creative officer del brand controllato da Pvh Corps. Lo ha annunciato lo stesso brand internazionale il 2 agosto, il rinomato creator di nazionalità belga sarà a capo di tutte le linee del marchio, ovvero Calvin Klein Platinum, Calvin Klein, Calvin Klein Jeans, Calvin Klein Underwear e Calvin Klein Home. Le collezioni curate da Raf Simons in sinergia con Pieter Mulier nel ruolo di direttore creativo debutteranno con la stagione Autunno Inverno 2017. Simons avrà il controllo creativo ma non solo, potrà avere l'ultima parola anche su strategie di marketing e comunicazione.

Raf Simons è il nuovo direttore creativo di Calvin Klein: lo stilista belga arriva dall'importante esperienza da Christian Dior. Ne è convinto il Ceo Steve Shiffman, che punta tutto sulle qualità di Simons: "È dai tempi di Calvin Klein in azienda che la società non è diretta da un visionario creativo, e sono certo che questa decisione darà un nuovo impulso al marchio Calvin Klein, con un impatto significativo sul suo futuro". "L'arrivo di Raf Simons come Chief Creative Officer segna un nuovo capitolo per Calvin Klein".