Apple Watch 2 una batteria più capiente e potente?

Apple Watch 2 una batteria più capiente e potente?

Il processore di Apple Watch 2 dovrebbe essere prodotto da TSMC con processo di produzione a 16 nanometri contro i 28 nanometri del precedente processore prodotto da Samsung e presente nella prima generazione dell'orologio. Il primo smartwatch della compagnia californiana ha riscosso un immediato successo che poi è andato lentamente scemando.

Apple Watch 2 arriverà durante l'autunno, grazie ad una presentazione che si terrà molto probabilmente a settembre a fianco dei nuovi iPhone, o forse più tardi ad ottobre insieme a iPad.

La foto di una presunta nuova batteria più potente del Apple Watch 2 è apparsa sul social network cinese Weibo. La batteria avrà una capienza di 1.960 mAh, contro i 1.810 mAh attuali.

Tuttavia, le dimensioni della batteria sembrano coincidere con quelle che l'analista di KGI Securities Ming-Chi Kuo ha precedentemente informato a proposito di Apple Watch 2, affermando che questo prodotto dovrebbe essere lanciato con una batteria più grande, rispetto a quanto avvenuto in passato. Se Apple dovesse ampliare anche questa batteria della stessa percentuale si raggiungerebbero circa 278 mAh.

Per esperienza sappiamo che l'utilizzo del GPS incrementa l'utilizzo della batteria facendola così scaricare, di conseguenza è lecito pensare che Apple ne abbia aggiunta una potenziata al suo Apple Watch per far fronte al dispendio energetico proveniente dal modulo GPS integrato. Entrambi i modelli, da 38 mm e 42 mm, sarebbero forniti di display più sottili, frutto di una nuova tecnologia.