Lenovo Phab 2 Pro (Google Tango) è ufficiale, da settembre a 499$

Lenovo Phab 2 Pro (Google Tango) è ufficiale, da settembre a 499$

Il tablet con display pieghevole che si trasforma in smartphone.

Nei fatti è l'esperienza della realtà aumentata ciò che differenzia il prodotto, un'esperienza che è di certo la più concreta che possiamo trovare su un prodotto di questo tipo, l'unica. Attraverso il rilevamento dei movimenti, "l'occhio" di PHAB2 Pro rileva l'ambiente in 3D, l'analisi dell'area circostante comunica allo smartphone la posizione mentre attraverso la percezione della profondità si analizza l'ambiente individuando le superfici e gli ostacoli.

Per aiutarci nel comprendere le potenzialità di questa tecnologia, Google ha pubblicato una serie di video promozionali, che trovate alla fine di questo articolo: si va dalle possibilità offerte nei videogiochi, a quelle educative (come visite interattive a musei e planetari), a quelle, già discusse, relative l'arredamento di casa. Intanto segnaliamo che la Realtà Aumentata proposta da Lenovo arriva a prezzi accessibili, è davvero per tutti.

L'arrivo sul mercato è atteso per settembre, a un prezzo stimato di 499 dollari.

Si è parlato solo di innovazione al Lenovo Tech World 2016.

Gli scatti che vedete sono stati prodotti da AndroidHeadlines e Engadget, la tecnologia invece di questi pannelli si chiama Flexible Tech.

Moto Z con Moto Mods segue in parte l'esempio di LG con l'esperienza del G5 e i Friends. È un modello di fascia alta caratterizzato da uno spessore molto sottile, appena 5,2 millimetri. All'interno c'è un potente processore Snapdragon 820 con 4 Gbyte di Ram e 32/64 Gbyte di storage interno (espandibili tramite slot micro Sd). Anche in questo caso non manca il flash supplementare.

I due smartphone adottano un look molto simile, con una scocca realizzata in alluminio aeronautico di tipo militare e acciaio inossidabile, per una resistenza agli urti che dovrebbe essere di molto superiore alla media, offrendo anche un rivestimento idrorepellente.

Tra i MotoMods si evidenziano Power Pack per aumentare l'autonomia e Moto Insta-Share Projector che trasforma gli smartphone in un proiettore.

Vogliamo aggiungere un tavolino, ma non sappiamo come si integrerà con il resto del mobilio? Guardando attraverso la fotocamera possiamo piazzare dei dinosauri nell'ambiente che ci circonda e farli crescere fino alle loro dimensioni reali, dando finalmente un'idea chiara di quanto fosse enorme e spaventoso un Tirannosauro oppure decisamente sopravvalutato (al cinema) un Velociraptor. Disponibile inoltre un finanziamento di 1.000.000 di dollari per la persona o l'azienda che darà vita al miglior prototipo di Moto Mods entro il 31 marzo 2017. I due smartphone saranno in vendita dal mese di settembre in tutto il mondo.