Tumori: al via Azalea della Ricerca,campagna Airc su cancro donne

Tumori: al via Azalea della Ricerca,campagna Airc su cancro donne

Come da 16 anni a questa parte, anche a Vercelli, in piazza Cavour, con il patrocinio del Comune di Vercelli, sarà distribuita l'Azalea della Ricerca.

L'8 maggio, con la festa della mamma, torna anche alla ribalta il tema della ricerca contro il tumore al seno. Il cancro al seno pur essendo il più frequente, con circa 48.000 nuove diagnosi, è anche la patologia per la quale la ricerca ha ottenuto i migliori risultati.

Per quanto riguarda il seno oggi la stragrande maggioranza è un intervento conservativo in cui viene asportato solo il nodulo, quindi non c'è un danno estetico al seno.

Se visualizzi questo messaggio, probabilmente Javascript è disabilitato o non supportato dal tuo dispositivo, Questo sito necessita di Javascript per funzionare al meglio, pertanto ti consigliamo di abilitarlo o il sito potrebbe non funzionare correttamente. Non un semplice fiore ma un vero e proprio simbolo della battaglia contro i tumori femminili. Comunque siamo fiduciosi che il ministro Lorenzin presto possa estendere l'indicazione.

Una delle ultime novità della ricerca è la terapia che "blocca" le ovaie durante la chemio in modo che non vengano attaccate dai farmaci. E chi è più femminile di una mamma? Si tratta di una cosiddetta sperimentazione spontanea, cioè non sponsorizzata dalle azienda farmaceutiche, perché rispondeva a un quesito delle pazienti, non era un quesito che serviva a immettere un nuovo farmaco sul mercato.

L'"Azalea della Ricerca" rappresenta un momento di grande partecipazione collettiva e il suo successo è dovuto alla generosità dei cittadini ed alla disponibilità di un 'piccolo esercito' di volontari.