Solar Impulse: è in California, completatata traversata Pacifico

Solar Impulse: è in California, completatata traversata Pacifico

Altri articoli che parlano di... Il pilota Bertrand Piccard è atterrato con il Solar Impulse 2 a Mountain View, nella Silicon Valley a sud di San Francisco, alle 23:45 dopo un volo in solitaria di 62 ore non stop senza carburante.

Iniziata come una sfida all'intera comunità scientifica, atta a mostrare le potenzialità dell'energia pulita, l'avventura di Soalr Impusle ha visto il piccolo velivolo tentare di effettuare il giro del Mondo senza impiegare un solo grammo di combustibile fossile; avventura che, dopo una brusca interruzione dovuta a problemi tecnici, è ora destinata a ripartire con nuovo entusiasmo e nuove aspettative. "Sono ufficialmente in America", ha dichiarato sorvolando la baia di San Francisco.

Il velivolo era partito il 9 marzo 2015 da Abu Dhabi (EAU) e, dopo una serie di tappe, aveva raggiunto le Hawaii il 3 luglio dello scorso anno.

Con questo ultimo tratto, l'aereo solare ha completato il percorso sopra il Pacifico, cominciato dall'altro co-fondatore del progetto, Andre Broschberg, nel 2015. Spinto da quattro eliche con più di 17.000 celle solari installate sulle sue ali, l'aereo si prevede che faccia un totale di 13 fermate durante il suo volo intorno al mondo, con circa 25 giorni in aria nel corso di cinque mesi. Con questa dotazione, il Solar Impulse 2 è il primo velivolo solare al mondo in grado di viaggiare giorno e notte.