Gaffe a Rischiatutto, sbaglia la risposta ma vince lo stesso 132mila euro

Il campione Stefano, protagonista della seconda serata che ha tenuto incollati allo schermo ben 7 milioni di telespettatori, è riuscito a vincere ben 120 mila euro grazie alla sua passione per la Juventus.

La polemica è iniziata quando un lettore di Repubbica, Gian1950, nel blog di Fabrizio Bocca, aveva sostenuto che nel raddoppio finale Orfino fosse caduto in errore.

Punto del contendere sono le sostituzioni della finale di Champions League 1996 Juventus-Ajax, terminata ai rigori. Comportandosi da mattatore, lo showman ha esordito con un monologo in cui ha ironizzato sul passare del tempo e sulle nuove generazioni della dirigenza Rai, non risparmiando il direttore generale Campo Dall'Orto ("Uno coi capelli lunghi e giovane come lui un tempo davanti a Viale Mazzini lo arrestavano") e neppure il presidente del consiglio ("Mediaset intanto visto il successo di questa operazione sta preparando la nuova edizione della Ruota della Fortuna: lo presenta un ex concorrente, che ha avuto successo ed è diventato un uomo di spettacolo, Matteo Renzi."). La vincita verrà ritirata?

Molti utenti però hanno segnalato un'inesattezza: non fu Ravanelli a sostituire Padovano, ma il contrario: fu Padovano a sostituire Ravanelli al 77esimo.

Orofino, insegnante di filosofia e tifosissimo bianonero, scivola invece su una buccia di banana e inverte l'ultimo cambio, dicendo chiaramente "al posto di Padovano Ravanelli". 'Noi non chiedevamo i giocatori che furono sostituiti e da chi - ha specificato Il Signor No - ma soltanto i nomi dei giocatori che in quella partita erano scesi in campo, schierati da Lippi. E tutti i nomi sono stati detti da Orofino.