Italia

di | Novembre 03, 2016 | 09:33

Due dei ragazzi sono morti sul colpo, il terzo al pronto soccorso dove era arrivato in condizioni disperate. Per veicolare il traffico in prossimità del cimitero , oltre che per effettuare i rilievi del sinistro sul posto sono intervenute le pattuglie della polizia municipale .

di | Novembre 03, 2016 | 07:37

Sul posto l'elicottero sta trasportando guide e unità cinofile per un sopralluogo a terra . Venerdì avevano raggiunto il rifugio Monzino, a 2.590 metri di altezza, in vista di una via alta in direzione del Pic Eccles (4.041 metri).

di | Novembre 03, 2016 | 06:00

La denuncia arriva dalla sindacalista di Cambia-Menti Micaela Quintavalle , che ha pubblicato su Facebook alcune foto di quanto accaduto. "Vetri frantumati e carrozzeria danneggiata". "Sono state subito allertate le forze dell'ordine che sono ora sulle tracce di questi sciocchi che si sono divertiti a fare il tiro a bersaglio contro gli autobus ".

di | Novembre 03, 2016 | 04:25

Sono scosse di assestamento, dopo il violento terremoto di ieri mattina di magnitudo 6 ,5, che ha distrutto molti edifici lesionati dai terremoti precedenti. "Dobbiamo stargli vicini. Facciamo presto". Mentre la parte alta della frazione di Castelluccio di Norcia è praticamente rasa al suolo. "Da 10mila rischiamo di arrivare a 100mila nella zona del Maceratese e non solo, persone che avranno bisogno di essere assistite".

di | Novembre 03, 2016 | 03:14

Lo schianto ha determinato la chiusura dell'A12 all'altezza del chilometro 20 in direzione Civitavecchia . Sul luogo dell'evento, oltre al personale della Direzione Quinto Tronco di Fiano Romano, sono intervenute pattuglie della Polizia Stradale , i soccorsi meccanici e sanitari tramite l'impiego dell'eliambulanza.

di | Novembre 03, 2016 | 01:40

L'uomo ha inutilmente bussato alla porta, a quel punto si è spostato sul retro, ha forzato una finestra, che si trova a circa due metri di altezza, ed è entrato in casa. Cadavere scoperto dai familiari . Sul posto sono giunti i carabinieri della compagnia di Giugliano in Campania e i colleghi den Nucleo Operativo di Castello di Cisterna, che stanno seguendo le indagini .

di | Novembre 03, 2016 | 01:20

E' la prima volta che Bergoglio si reca al cimitero Flaminio , scegliendo, invece che il monumentale Verano, un luogo lontano dal centro, emblematico e popolare, che accoglie oltre tre milioni di defunti. "E chi ci ha aperto la porta è Lui stesso, è Gesù: con la sua Croce ci ha aperto la porta della speranza, ci ha aperto la porta per entrare dove contempleremo Dio ".

di | Novembre 03, 2016 | 00:53

Al momento non si esclude alcuna pista, anche se l'ipotesi della rapina finita in tragedia viene valutata con particolare attenzione. La vittima si trovava nel suo appartamento situato in corso Europa a Villaricca , al civico 77. Sul posto sono giunti i carabinieri della compagnia di Giugliano in Campania e i colleghi den Nucleo Operativo di Castello di Cisterna, che stanno seguendo le indagini .

di | Novembre 02, 2016 | 21:21

Il ruolo della stampa è fondamentale, canalizzate le mie emozioni. La chiusura della conferenza è dedicata al momento della squadra: "La continuità di cui parlavo io era quella del gioco, e di conseguenza dei risultati". A breve parlerò con il club per il rinnovo del mio contratto: mi piacerebbe davvero vincere qualcosa a Firenze ". "Il nostro carattere ci ha permesso di recuperare alcune partite, abbiamo la capacità di giocarcela e vincere le partite contro chiunque".

di | Novembre 02, 2016 | 18:15

Questo significa che ci saranno una qualità dei dettagli maggiore, bordi più definiti e un'immagine più stabile. Ciò permetterà di avere delle texture ambientali sempre più dettagliate.

di | Novembre 02, 2016 | 16:25

La Polizia è stata contatta dai sanitari del 118 chiamati da un nordafricano la cui posizione è ora al vaglio. La vittima è stata successivamente identificata dagli agenti coma Paola Roma , una 45enne foggiana con piccoli precedenti penali.

di | Novembre 02, 2016 | 15:45

La vittima è Roberto Tizzano , 20 anni, il ferito si chiama Roberto Bruno e ha 21 anni. Gli spari sarebbero partiti da fucili calibro 12 e pistole. Il movente dell'agguato secondo gli inquirenti sarebbe riconducibile alla faide tra bande mafiose per il controllo dei traffici illeciti in città.

di | Novembre 02, 2016 | 13:59

Alle ore 18:00, presso il Monumento ai caduti, l'ammaina bandiera concluderà il programma delle celebrazioni. La manifestazione del 4 novembre prenderà il via alle ore 9.45 in Via Matteotti con lo schieramento della compagnia di formazione del 232° Reggimento Trasmissioni, al quale seguiranno l'afflusso e il posizionamento delle autorità, del Medagliere dei Combattenti e Reduci e delle Associazioni Combattentistiche e d'Arma, il Gonfalone della Città di Avellino, decorato con Medaglia ...

di | Novembre 02, 2016 | 13:47

Per fortuna senza ferire nessuno. A quell'ora la strada è molto trafficata e la sparatoria avrebbe potuto avere conseguenze drammatiche. Dopo la fuga un'auto sarebbe stata intercettata a circa un chilometro da un'altra auto dei carabinieri e sarebbe scoppiato un altro conflitto a fuoco.

di | Novembre 02, 2016 | 13:44

Due di loro sono morti sul colpo , il terzo invece è morto poco dopo l'arrivo all'ospedale Ingrassia. L'impatto è stato fatale per il guidatore Angelo Marceca, 19 anni , e per gli altri passeggeri Giosuè Giardì e Giacomo Guardì . La dinamica dello schianto non è ancora chiara . Un particolare che farebbe pensare che l'auto procedesse ad alta velocità. L'incidente è avvenuto pochi minuti prima delle 23, al chilometro della 15 statale 186 .

di | Novembre 02, 2016 | 13:33

La strage è avvenuta a Cornigliano (Genova ) per mano di un poliziotto . Nella lettera che Mauro Agrosi, 49 anni, ha lasciato per spiegare il suo gesto estremo, il poliziotto ha scritto di essere alle prese con "problemi insormontabili".

di | Novembre 02, 2016 | 12:56

Sono in corso le ricerche di due dispersi sul Monte Bianco . La loro auto è ancora parcheggiata a Courmayeur e i familiari, non riuscendo a contattarli al telefono da un paio di giorni, hanno dato l'allarme per il mancato rientro.

di | Novembre 02, 2016 | 11:55

A Civate è stato deciso di vietare il passaggio anche ai mezzi che pesano più di tre tonnellate e mezza. La chiusura della superstrada a seguito del cedimento del ponte di Annone , avvenuto nel pomeriggio di venerdì, aveva infatti causato non pochi problemi alla circolazione stradale, con i mezzi che, impossibilitata a procedere lungo l'arteria principale, si erano riversati sulle altre principali vie di collegamento tra il territorio oggionese, erbese e la città di Lecco.

di | Novembre 02, 2016 | 11:52

L. G. di 19 anni, che viaggiava con le tre vittime, è ricoverato in condizioni gravissime all'ospedale Civico. L'auto si è schiantata contro un muro: è stato un impatto terrificante. "L'auto era completamente accartocciata", hanno confermato i carabinieri . I tra ragazzi condividevano tantissime altri amici, rimasti sotto choc alla notizia del tremendo schianto avvenuto questa notte al km 15 della strada Statale 186.

di | Novembre 02, 2016 | 11:51

Secondo una prima ricostruzione, l'auto viaggiava a velocità altissima ed è finita contro un muro. L'auto si è schiantata contro un muro: è stato un impatto terrificante. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco - per estrarre i corpi dalle lamiere dell'Opel - e i sanitari del 118. Sull'incidente stanno indagando i carabinieri di Monreale .

di | Novembre 02, 2016 | 11:20

Sul posto pattuglie e personale della polizia che sta cercando di ricostruire la dinamica. Nel 2003 si era già verificato un caso simile a Cornigliano: ai tempi fu l'ispettore di polizia Saverio Galoppo a uccidere la moglie e i due figli per poi suicidarsi.

di | Novembre 02, 2016 | 09:53

Chi guidava la Opel Corsa, su cui viaggiava con i tre amici, tutti di Pioppo e molto conosciuti nella frazione di Monreale , avrebbe perso il controllo del mezzo finendo contro un muro. "L'auto era completamente accartocciata", hanno confermato i carabinieri. I carabinieri de Monreale hanno avviato le indagini, per capire cosa abbia causato il violento schianto.

di | Novembre 02, 2016 | 08:52

Dario Chiappone era originario di Giarre e lavorava con il fratello in una pizzeria del posto nello stesso giarrese e di recente anche in un ristorante di Riposto . Le indagini sono coordinate dal pm Santo Distefano , su delega diretta del procuratore capo Carmelo Zuccaro . Dal gesto sarebbe quindi nata una colluttazione con l'uomo armato di coltello che lo avrebbe colpito più volte.

di | Novembre 02, 2016 | 07:52

Le responsabilità sono al vaglio della PolStrada che conduce le indagini e ha raccolto i racconti dei presenti e le immagini di alcune videocamere. La vittima, residente a Casoria , si era recata in discoteca con altri amici. Dopo l'urto il conducente si è dato alla fuga in direzione di Cimitile, senza prestare soccorso. Dai primi elementi raccolti si cercano i proprietari di una Fiat 16, mentre la Fiat 1 coinvolta nell'incidente risulta rubata.

di | Novembre 02, 2016 | 06:19

La giovane ex-miss Italia ha interpretato nel serial l'amore giovanile di Cosimo: di umili origini - Bianca è una lavandaia, si innamora del figlio di Giovanni de'Medici , ma lo abbandona quando comprende che le cose tra loro non avrebbero mai potuto funzionare per via della diversa sfera sociale alla quale i due appartengono.

di | Novembre 02, 2016 | 05:12

Fortissima scossa di terremoto nelle Marche avvertita in tutta Italia. Almeno cento comuni in cui ci sono state segnalazioni di crolli solo nelle Marche, che da conta 25 mila persone rimaste senza casa. "Non muoviamoci se non tramite le strutture istituzionali, la viabilità è fortemente compromessa e abbiamo bisogno di poterci muovere per i soccorsi".

di | Novembre 01, 2016 | 23:54

Gli agenti sono allora corsi in direzione del piccolo e lo hanno ritrovato in lacrime, con un'ecchimosi sul volto, seduto su una aiuola del parco. Poco più in là c'era il figlio di due anni addormentato. I bambini sono stati assistiti dai vigili e poi accompagnati in ospedale per essere visitati dai pediatri. La madre, una 24 enne italiana, è stata rintracciata e anche lei è risultata pregiudicata e in attesa di giudizio per spaccio di droga .

di | Novembre 01, 2016 | 23:52

La serie è in onda su Rai 1 dal 18 ottobre 2016. I Medici è composta da 8 episodi. Mentre i Medici sono in esilio a Venezia , la situazione a Firenze peggiora di giorno in giorno con Albizzi che impone il suo dominio sulla città, impoverita dall'assenza dei Medici .

di | Novembre 01, 2016 | 23:49

Laureatasi in Lettere all' università Cattolica di Milano , inizia ad insegnare alle scuole elementari, passando presto alle battaglie sindacali di Cgil e Cisl. "Con Tina Anselmi se ne va una madre della democrazia italiana" ha scritto la Presidente della Camera Laura Boldrini . I funerali saranno celebrati venerdì 4 novembre nel Duomo di Castelfranco Veneto .

di | Novembre 01, 2016 | 23:40

Sangue sul pianerottolo e ciocche di capelli sparsi un po' ovunque, a terra un rottweiler moribondo accoltellato per evitare una strage. Si è trasformata nel peggiore dei modi, la festività di origine celtica di Halloween che viene celebrata il 31 ottobre anche con giochi per bambini che girano di casa in casa recitando la formula ricattatoria del Trick-or-treat, (Dolcetto o scherzetto in Italia).

di | Novembre 01, 2016 | 22:42

Per questo il procuratore capo Antonio Chiappani e il pm titolare del fascicolo Nicola Preteroti si riuniranno con vigili del fuoco, agenti della polizia stradale e della questura per un prima valutazione dell'accaduto. Lo ha detto il ministro dell'Interno Angelino Alfano , a Palermo, parlando del crollo di un cavalcavia in provincia di Lecco . La Regione Lombardia è pronta a una ricognizione complessiva delle strade lombarde per capire se esistano altri punti "pericolosi".

di | Novembre 01, 2016 | 19:36

Il suo impegno per le pari opportunità e contro la P2 e la sua personalità forte e discreta ne hanno fatto un esempio per chiunque creda alla politica come passione per la libertà ", " Ai familiari il cordoglio mio personale e di tutto il governo ".

di | Novembre 01, 2016 | 17:39

E' ancora Foriglio a stilare un bilancio della prima giornata di verifiche: "I sopralluoghi proseguono grazie alla collaborazione con le dirigenze scolastiche - aggiunge la presiente della commissione scuola - Non ci sono danni strutturali dovuti agli eventi delle ultime ore ma solo la necessità di interventi di manutenzione che sono già di nostra conoscenza".

di | Novembre 01, 2016 | 16:53

La donna che era con la vittima , prima di essere trasportata in ospedale perché in evidente stato di shock, avrebbe detto ai carabinieri intervenuti sul posto che si sarebbe trattato di un tentativo di rapina andato a male per la reazione della vittima.

di | Novembre 01, 2016 | 16:14

Nel weekend è atteso un nuovo peggioramento. Novembre sarà dinamico con peggioramenti alternati a fasi soleggiate. Venti: deboli in prevalenza orientali. Temperature minime del mattino comprese tra 7 °C sui rilievi e 9 °C in pianura, massime pomeridiane comprese tra 12 °C sui rilievi e 17 °C in pianura.

di | Novembre 01, 2016 | 15:25

Altri due condomini sono stati trasportati per gli stessi motivi al Maggiore. In un attimo il rogo ha divorato tutto quello che c'era all'interno della stanza, che essendo adibita a studio aveva una grande quantità di libri e di carta.

di | Novembre 01, 2016 | 15:18

Sebastiano Raiti , 32 anni, era sfuggito alla cattura il 27 aprile scorso, quando era scattata l'operazione " Uragano ", coordinata dalla Direzione distrettuale antimafia. I poliziotti sono riusciti a tenere a bada anche i cani che si trovavano nell'appezzamento di terreno. Raiti si è accorto dell'arrivo delle forze dell'ordine grazie al sofisticato impianto di videosorveglianza installato attorno alla casa.

di | Novembre 01, 2016 | 14:40

L'episodio e' avvenuto la scorsa notte in via Ripuaria a Varcaturo, in provincia di Napoli. Il conducente dell'auto che avrebbe investito la 56enne si è dato alla fuga in direzione Cimitile, senza prestare soccorso.

di | Novembre 01, 2016 | 14:35

Il camion ha schiacciato quattro auto e un motocicilista uccidendo una persona e ferendone cinque fra le quali tre bambini . " Il mezzo pesante aveva una portata di circa 108 tonnellate , superiore a quella ordinaria, e non era stato autorizzato da Anas , che peraltro non ha in gestione la viabilità sulla strada provinciale SP49 dove era posto il cavalcavia ", ha aggiunto l'Anas.

di | Novembre 01, 2016 | 14:13

I Carabinieri di Cirò Marina prontamente intervenuti sono riusciti a ricostruire l'accaduto individuando i colpevoli che venivano immediatamente tratti in arresto. A vario titolo devono rispondere di tentato omicidio, lesioni personali e danneggiamento. I colpi esplosi, però, non hanno raggiunto i due uomini che si sono dati alla fuga.