Scontro tra mezzi pesanti in A1: due vittime

Scontro tra mezzi pesanti in A1: due vittime

Anche uno dei due passeggeri dell'auto è rimasto ferito ma lievemente. La dinamica è al vaglio della polizia stradale. Continua la distribuzione di bottigliette d'acqua agli utenti in coda, da parte del personale di Autostrade. Nello scontro sono morte due persone, due camionisti. La cisterna nell'impatto ha preso fuoco coinvolgendo un terzo veicolo.

Gli operatori hanno in un primo momento circoscritto l'area di intervento e subito dopo hanno chiesto, ed ottenuto, il blocco della circolazione sia in direzione Milano che in direzione Bologna. Autostrade ha segnalato 7 km di coda all'uscita obbligatoria di Fiorenzuola in direzione di Milano e 9 km di coda a quella di Piacenza Sud in direzione di Bologna.

L'incidente in autostrada sulla A1 è avvenuto nella tarda mattinata di martedì 22 giugno sulla A1 tra Piacenza Sud e Fiorenzuola, altezza chilometro 67 a Cadeo, in direzione Milano. Nell'automobile erano presenti due donne tedesche, le quali fortunatamente sono riuscite a scendere in tempo dopo lo schianto, scappando prima che i mezzi prendessero fuoco. Per le lunghe percorrenze, che da Bologna sono dirette a Milano, Autostrade consiglia di prendere la A22 e di raggiungere il capoluogo lombardo attraverso la A4 o in alternativa di prendere la A13 da Bologna e raggiungere Milano sempre attraverso la A4. Il traffico è stato bloccato in entrambe le direzioni per permettere ai soccorsi di intervenire: sul posto 118, vigili del fuoco e Polstrada.