Denise Pipitone, segnalazioni dall'Ecuador: somiglianza impressionante

Denise Pipitone, segnalazioni dall'Ecuador: somiglianza impressionante

A proposito dell'ipotetica svolta che potrebbe caratterizzare il mistero che da quasi un ventennio avvolge la sparizione della piccola di Mazara del Vallo, l'inviata di Pomeriggio Cinque ha rivelato: "Mi sono arrivati tantissimi messaggi che segnalano questa ragazza in Ecuador".

Ad ogni modo proprio mentre si continua ad indagare sulla scomparsa della bambina, su Facebook e tiktok è arrivata una nuova segnalazione che ha in qualche modo riacceso la speranza.

Domani intanto nuove, scottanti rivelazione A Chi l'ha visto?, con documenti esclusivi e collegamenti in diretta da Mazara Del Vallo, per le ultime notizie. "Il testimone ha detto di averla riconosciuta, perché la sua auto era molto vicina a quella con a bordo la bambina, tra via Salemi e via Della Pace a 45 minuti dalla scomparsa, l'1 settembre 2004 alle 12.45". Un'altra pista fatta emergere dai tanti italiani che sperano di trovare una soluzione a un caso che tiene in ansia il Paese da 17 anni ma che si è risolta con l'ennesimo nulla di fatto.

Piera Maggio dopo 17 anni di incessanti ricerche non si è mai sbilanciata sulle segnalazioni e sulle dichiarazioni ai danni degli accusati, ha dichiarato di continuare con il silenzio, ma aspetta gli eventi per proferire parola in maniera più frequente.

La bambina sarebbe stata portata con una moto lungo un cavalcavia e poi nascosta su una barca a remi e portata fino a un faro. Al momento non sembra che la segnalazione sia stata comunicata dal legale alla Procura che sta indagando sulla sparizione di Denise in seguito alla riapertura delle indagini avvenute dopo il caso della ragazza russa Olesya.

"Ho visto Denise in auto con tre uomini, chiamava mamma, sono certa che fosse lei". Foto della ragazza in Ecuador inviate sia a Piera Maggio che all'avvocato Frazzitta Della forte somiglianza di questa ragazza sia con Denise che Piera Maggio è stata avvisata anche la stessa mamma della piccola oltre all'avvocato Giacomo Frazzitta.

Nel corso della puntata del 25 Maggio della trasmissione televisiva "Pomeriggio 5" è stata data la notizia du una nuova segnalazione, questa volta la giovane donna che somiglia a Denise (e qui la somiglianza è proprio con la bambina oltre che con Piera Maggio) si trova in Ecuador.