Covid, Sicilia, 411 nuovi contagi, oltre un terzo sono a Catania

Covid, Sicilia, 411 nuovi contagi, oltre un terzo sono a Catania

Nella provincia di Bergamo sono 53 i nuovi positivi, mentre in quella di Brescia se ne contano 104. L'incidenza dei positivi scende dunque al 6,2% (ieri era all'8,5%). Le vittime, da inizio pandemia, sono invece 124.497.

I casi sono così ripartiti: 65 screening, 288 contatti di caso, 84 con indagine in corso; per ambito: 4 RSA/Strutture Socio-Assistenziali, 64 scolastico, 369 popolazione generale.

Sempre nella giornata di ieri il Comune ha voluto rendere noto di aver stipulato, per la seconda volta, una convenzione con il laboratorio Dante-Labs per effettuare tamponi molecolari alla popolazione: "Il punto di partenza di ogni nostra decisione in questo momento buio per tutto il mondo è sempre stato "la salute prima di tutto".

ETA' MEDIA - L'età media dei nuovi positivi in Emilia-Romagna di oggi è 37,8 anni.

La crescita del numero di persone che sono guarite dalla malattia è stata nelle ultime 24 ore di 11.831 unità, cifra che porta il totale dei guariti a 3.727.220. A questi si aggiungono anche 10.734 tamponi rapidi. A Varese sono stati trovati altri 158 cittadini contagiati dal virus, nel Mantovano 69 e in provincia di Pavia 41. In isolamento domiciliare vi sono 302.080 persone. E da lunedì, in Emilia-Romagna anche i 40-49enni, cioè i nati dal 1972 al 1981 compresi, possono registrarsi on line per la somministrazione del vaccino anti Covid collegandosi al sito internet della Regione, lo stesso disponibile per la classe d'età 50-54 (i nati dal 1967 al 1971 compresi).