Coronavirus: 358 nuovi casi positivi, età media 38 anni. 16 decessi

Coronavirus: 358 nuovi casi positivi, età media 38 anni. 16 decessi

"I nuovi casi registrati in Toscana sono 382 su 16.834 test di cui 11.014 tamponi molecolari e 5.820 test rapidi". I tamponi complessivamente registrati nelle ultime ventiquattro ore sono, rispettivamente, 10.350 e 10.204, Di questi l'1,9 per cento è risultato positivo. Sono invece 6.373 i soggetti testati oggi (con tampone antigenico e/o molecolare, escludendo i tamponi di controllo), di cui il 6% è risultato positivo.

Nel frattempo, la Regione Toscana sta predisponendo una nuova modalità di prenotazione "last minute" sulle prime dosi. Gli attualmente positivi sono oggi 11.299, -2,2% rispetto a ieri.

Di seguito i casi di positività sul territorio con la variazione rispetto a ieri (349 confermati con tampone molecolare e 9 da test rapido antigenico).

"Tra pochi giorni la campagna di vaccinazione farà un ulteriore salto di qualità, visto che ci stiamo attrezzando, per somministrare un numero sempre più elevato di dosi - commenta il presidente della Regione Toscana, Eugenio Giani - abbiamo siglato l'accordo con la medicina generale, che verrà formalizzato in Giunta lunedì prossimo, e raggiunto l'intesa anche con le farmacie per intercettare, e nello stesso tempo aiutare, tutte quelle persone che hanno difficoltà con la prenotazione online o che a oggi, per vari motivi, non hanno avuto l'opportunità di accedere alla vaccinazione". Le province di notifica con il tasso più alto sono Prato con 8.607 casi x100.000 abitanti, Pistoia con 7.752, Pisa con 6.931, la più bassa Grosseto con 3.953.

Dall'inizio dell'epidemia salgono così a 6.601 i deceduti: di nuovo per provincia sono 2.141 a Firenze, 574 a Prato, 607 a Pistoia, 519 a Massa Carrara, 650 a Lucca, 685 a Pisa, 409 a Livorno, 452 ad Arezzo, 304 a Siena, 170 a Grosseto.

Complessivamente, 10.756 persone sono in isolamento a casa, poiché presentano sintomi lievi, che non richiedono cure ospedaliere o risultano prive di sintomi (695 in meno rispetto a ieri, meno 6,1%).