Carla Fracci sta malissimo, a gennaio l'ultima apparizione alla Scala

Carla Fracci sta malissimo, a gennaio l'ultima apparizione alla Scala

Il 20 agosto Carla Fracci compirà 85 anni, ma nel frattempo si apprende che verserebbe in gravi condizioni di salute.

Classe 1936, Fracci ha studiato alla scuola di ballo della Scala, di cui nel 1958 è diventata prima ballerina e poi etoile. Dal 1967 è artista ospite dell'American Ballet Theatre. Talento riconosciuto a livello internazionale, Fracci è sempre rimasta legata alla Scala: a gennaio scorso aveva tenuto una masterclass con i protagonisti del balletto Giselle (ruolo che l'ha consacrata in tutto il mondo) andato in streaming sul sito della Scala e su Raiplay.

Alla fine degli anni ottanta dirige il corpo di ballo del Teatro San Carlo di Napoli, mentre dal 1996 al 1997 il corpo di ballo dell'Arena di Verona. Nel 1994 diviene membro dell'Accademia di Belle Arti di Brera.

Fracci, la regina della danza italiana. Nel 2004 viene nominata Ambasciatrice di buona volontà della Fao.

Dal novembre del 2000 al luglio del 2010 dirige il corpo di ballo del Teatro dell'Opera di Roma, attività alla quale affianca la riproposta di balletti perduti e nuove creazioni sotto la direzione di Beppe Menegatti. Inoltre dal 2009 al 2014 è stata Assessore alla Cultura della Provincia di Firenze. Il 19 settembre 2020 ha ricevuto il premio alla carriera da parte del Senato della Repubblica Italiana.