Sono 1.015 i nuovi positivi al Covid in Sicilia - TGR Sicilia

Sono 1.015 i nuovi positivi al Covid in Sicilia - TGR Sicilia

Sono 909 i nuovi casi di coronavirus in Sicilia nelle ultime 24 ore su 7.561 tamponi per una percentuale del 12.02 % riferita solo ai molecolari (- 4.7 %). La regione resta nona in Italia per numero di contagi giornalieri. Nell'ultima settimana i dati parlano di 246 abitanti attualmente positivi ogni 100 mila abitanti, ma alcune voci, non ufficiali ma ufficiose, parlando che la soglia dei 250, che farebbero automaticamente scattare la zona rossa come recita il più recente Dpcm del Governo Draghi, siano già superati.

Gli attuali positivi sono 570.096 (+ 1.061, il 19 febbraio erano 382.448) di cui 32.522 ricoverati (+ 387, il 20 febbraio erano 19.788) compresi 3.737 in terapia intensiva (+ 34, il 17 febbraio erano 2.043). Nel reparto per i malati più gravi sono stati registrati 9 ingressi nelle ultime 24 ore. Il numero degli attuali positivi è di 21.925 con 914 casi in più rispetto a ieri; i guariti sono 86.

Palermo già domani potrebbe essere zona rossa. Una soglia che è ormai quasi vicina ai 250mila casi.

Si registrano poi nuovamente code di ambulanze davanti agli ospedali e alle aree di emergenza.

Lo stesso sindaco Leoluca Orlando ha sollecitato alle autorità sanitarie dati certi e aggiornati per adottare, di concerto con la Prefettura e ogni altra istituzione locale coinvolta, eventuali "provvedimenti urgenti". Rispetto alla settimana scorsa sono aumentati di 154 unità (in Terapia Intensiva sono aumentati di 24 unità).

In calo rispetto a ieri l'aumento di vittime: lunedì scorso erano 417, martedì 529, mercoledì 467, giovedì 501, venerdì 481, sabato 376, domenica 326, oggi 296. "Non si scherza con la vita delle persone", ha detto Orlando. Un avvocato, Mario Turrisi, di 45 anni, è stato ricoverato in gravissime condizioni al Policlinico di Messina con una emorragia cerebrale. Ieri i test erano stati 359.214. A Pasqua le sue condizioni si sono aggravate.