Meteo, weekend di Pasqua con nuvole e instabilità in aumento

Meteo, weekend di Pasqua con nuvole e instabilità in aumento

La fase stabile nel corso del weekend è destinata però a concludersi.

Ecco le previsioni per i prossimi giorni.

Sarà una Pasqua con molte nubi ma senza precipitazioni. Lunedì, invece, cielo coperto con qualche piovasco. Condizioni in miglioramento dal pomeriggio.

Infine, dalle proiezioni sul lungo periodo emerge che l'ultima decade potrebbe risultare piuttosto movimentata, a causa dell'attacco di correnti instabili in discesa dal Nord Europa chein questo periodo dell'anno riescono ancora a influenzare il tempo fino alle nostre latitudini, interagendo con le prime masse d'aria più calda in arrivo dall'Africa e producendo forti contrasti. Al pomeriggio piogge sulle regioni peninsulari e sulla Sardegna, più asciutto in Sicilia.

Sud: La giornata trascorrerà con un cielo che si presenterà dapprima poco o irregolarmente nuvoloso, poi peggiorerà su Puglia, Basilicata e Appennini con rovesci a carattere sparso. A Pasqua e Pasquetta quindi ci attendono due giornate tra sole e nuvole, con qualche improvviso acquazzone, soprattutto al Nord e all'estremo Sud, mentre le temperature torneranno quasi dappertutto su valori nella norma se non leggermente al di sotto. Al pomeriggio nubi in aumento sui settori interni e locali fenomeni convettivi in Appennino. Venti inizialmente deboli, di direzione variabile, tendenti a disporsi dai quadranti orientali già nella mattinata e a rinforzare lievemente; in serata ulteriore lieve aumento dell'intensità del vento sul mare e sui rilievi orientali. Durante la giornata la temperatura massima registrata sarà di 19°C, la minima di 11°C, lo zero termico si attesterà a 2471m.

VENERDI 2 APRILELa mattina il cielo si presenterà sereno o poco nuvoloso su tutta la provincia.