Denise Pipitone, la verità martedì in diretta Tv

Denise Pipitone, la verità martedì in diretta Tv

Il confronto tra l'avvocato di Piera Maggio Frazzitta e la giovane russa Olesya Rostova, in cerca della propria madre, avverrà martedì sera, L'incontro si svolgerà durante la trasmissione "Lasciali parlare", in onda sull'emittente russa "Primo canale". Il caso di Denise Pipitone è stato riaperto dopo che una giovane ragazza, Olesya Rostova ha lanciato un disperato appello alle tv locali.

Non è un segreto che Piera Maggio e l'avvocato Frazzitta non abbiano gradito la scelta della televisione russa di annunciare in diretta qual è il gruppo sanguigno della ragazza che potrebbe essere Denise Pipitone.

Laddove il gruppo sanguigno di Olesya e Denise dovesse essere il medesimo si passerebbe alla fase 'numero due', vale a dire a fare ulteriori approfondimenti sul test del Dna. Sono in corso adesso gli esami del DNA. Giacomo Frazzitta, come la mamma di Denise Pipitone, si dice in ansia per l'esito del test e per questo motivo ha chiesto di ricevere i risultati del test del sangue entro questo weekend. Anche lì 15 anni fa fu rapita una bambina e anche lì c'erano dei campi nomadi.

Il caso di Denise Pipitone torna a tenere stare col fiato sospeso tutta l'Italia, a distanza di anni, troppi anni dalla sua scomparsa da Mazara del Vallo, quando aveva solo 4 anni.

Dal canto suo Piera Maggio si è detta "cautamente speranzosa" e ha confermato ancora stamattina al programma Storie Italiane: "La speranza di poterla trovare e riabbracciare non l'abbiamo persa e mai la perderemo". Da lì venne mandata in un orfanotrofio che le diede il nome di Olesya Rostova. Il test ha rivelato che Olesya non è figlia biologica di Valentina. Il motivo? La tv russa, dopo qualche giorno di attesa, ha deciso che comunicherà personalmente l'esito il lunedì di Pasquetta (5 aprile), nella prossima, attesissima, puntata del programma "Pust' govoryat". "Ebbene, è stata fatta subito la comparazione del Dna e non è così - ha detto Barbara D'Urso -. ll programma russo annuncerà domani in diretta i risultati della comparazione del gruppo sanguigno di Denise con quello di Olesya".