Covid: India, contagi e decessi ai massimi da sei mesi - Asia

Covid: India, contagi e decessi ai massimi da sei mesi - Asia

È quanto riporta il bollettino del ministero della Salute.

Negli ospedali i ricoverati sono 1.054, sei in più rispetto a ieri, quelli nelle terapie intensive sono 152 (due in più rispetto).

Il totale è ora di 10.399 deceduti risultati positivi al Coronavirus, così suddivisi per provincia: 1.477 Alessandria, 642 Asti, 398 Biella, 1.256 Cuneo, 851 Novara, 4.872 Torino, 473 Vercelli, 341 Verbano-Cusio-Ossola, oltre a 89 residenti fuori regione ma deceduti in Piemonte. Questa la ripartizione su base provinciale dei nuovi casi: 463 a Palermo, 162 a Catania, 132 a Messina, 80 a Ragusa, 113 a Trapani, 27 a Siracusa, 109 a Caltanissetta, 103 ad Agrigento e 33 a Enna. In Piemonte più di 2000 nuovi casi e l'indice di positività scende al 5% a fronte di un numero record di tamponi processati.

Sono 63 i decessi di persone positive al test del Covid-19 comunicati dall'Unità di Crisi della Regione Piemonte, di cui quattro verificatisi oggi (si ricorda che il dato di aggiornamento cumulativo comunicato giornalmente comprende anche decessi avvenuti nei giorni precedenti e solo successivamente accertati come decessi Covid). I ricoverati non in terapia intensiva sono 3.864 (-23 rispetto a ieri). Sono invece 376 le vittime in un giorno (ieri 481).

Coronavirus: 656 nuovi contagiati nel Bresciano, 3.941 in Lombardia e 21.932 in Italia. "Ciò fa ipotizzare che non sia né più contagiosa né più letale delle altre, tanto è vero che la donna ha avuto sintomi deboli e il marito e il figlio che vivono con lei non sono stati contagiati".