Covid: in Lombardia 1.358 nuovi positivi e 81 decessi - Lombardia

Covid: in Lombardia 1.358 nuovi positivi e 81 decessi - Lombardia

Tasso di positività stabile, ancora di poco sopra al 7%, e trend dei ricoveri in linea con quello di ieri, con le terapie intensive che continuano a registrare pochi ingressi (oggi 2, ieri 5) in più rispetto alle dimissioni e gli altri reparti Covid che continuano a svuotarsi (anche se ci sono ancora più di 6.600 pazienti ricoverati). Questa la situazione del contagio in Lombardia nella seconda Pasqua vissuta in lockdown e con la campagna vaccinale che sta per entrare nella fase clou e che prosegue senza sosta.

Su 17.340 tamponi effettuati in Lombardia, sono 1.358 i nuovi positivi.

Le regioni con la percentuale maggiore di somministrazioni rispetto alla dotazione sono Valle D'Aosta (86,8%), Veneto (86,3%), Provincia Autonoma di Bolzano (85,3%), Toscana (83,9%), Provincia autonoma di Trento (86,8%), quella con la minore percentuale è la Calabria (71,5%). Infine i guariti e dimessi, che nelle ultime 24 ore sono aumentati di 3.090 unità, per un totale di 625.949 guariti sin dall'inizio della pandemia. Sono 97 come ieri i decessi, per un totale di 31.056 morti dall'inizio della pandemia.

L'andamento di questi dati migliori dovrà essere confermato venerdì prossimo, giorno in cui sarà presa la decisione sul passaggio-cambiamento di "zona" in tutta la Lombardia. Aumentano i ricoverati in terapia intensiva (+5, 862) mentre diminuiscono negli altri reparti (-43, 6660).

Per quanto riguarda le province, nella città metropolitana di Milano 1.117, Varese 633, Brescia 547, Bergamo 349, Monza e Brianza 308, Como 250, Mantova 219, Pavia 281, Cremona 173, Lecco 124, Lodi 74 e 74 Sondrio.