Vertice Governo-Regioni: "Italia zona rossa dal 3 al 5 aprile"

Vertice Governo-Regioni:

E' l'intenzione del governo secondo quanto emerge dalla riunione con Regioni ed Enti Locali.

Roma - Dal 3 al 5 aprile tutta Italia sarà in zona rossa, compresi quindi i giorni di Pasqua e Pasquetta.

La misura, insieme alle altre che il Governo si accinge ad assumere, sarà contenuta in un decreto legge - preferito all'ipotesi iniziale del disegno di legge per i tempi ristretti - che sarà in vigore da lunedì, 15 marzo al 6 aprile prossimo. Si rende più tempestivo l'ingresso in area rossa: "tutte le regioni che hanno incidenza settimanale superiore a 250/100mila verranno inserite nell'area con le misure più severe attraverso lo strumento delle ordinanze del Ministro della Salute".

È in corso la videoconferenza Governo-Regioni-Comuni (Anci)-Province (Upi) sulle nuove misure anti-Covid in arrivo.

È stata poi convocata per le 11.30 la riunione del Consiglio dei ministri sulle nuove misure per il contrasto al Covid. Alle 15 invece è atteso l'intervento del premier Mario Draghi al centro vaccinale di Fiumicino.