Terremoto in Mar Adriatico, scossa oltre magnitudo 5

Terremoto in Mar Adriatico, scossa oltre magnitudo 5

E diciamo noi, anche nell'Abruzzo interno.

AGGIORNAMENTO: la magnitudo accertata dall'INGV è di 5.6 della scala richter con coordinate geografiche (lat, lon) 42.67, 16.37 ad una profondità di 5 km.

La magnitudo preliminare è calcolata attorno a quota 5.6, con epicentro nel Mare Adriatico (zona Gargano), a 169 km in direzione nord-ovest da Bari e a 5 km di profondità sotto il livello del mare. "La scossa risulta avvertita dalla popolazione - sottolinea in un tweet il Dipartimento della Protezione Civile - La sala situazione Italia è in contatto con le strutture di protezione civile sul territorio". La scossa ha toccato le coste della Puglia e la Croazia, creando un certo panico tra le persone.

Sismogramma del terremoto rilevato dalla stazione del Vesuvio
Sismogramma del terremoto rilevato dalla stazione del Vesuvio

Il terremoto è stato avvertito in gran parte del Centro e del Sud Italia, anche nel Salernitano e nel Vallo di Diano. Danni non ce ne sono stati da quanto verificato finora. Sui social rimbalzano i messaggi: al momento non si registrano danni.

Oscillazione prolungata anche a Giovinazzo, con diverse segnalazioni e tanto spavento.