Scomparsa Denise Pipitone, si apre pista su ragazza in Russia

Scomparsa Denise Pipitone, si apre pista su ragazza in Russia

"Somiglia tantissimo a Piera Maggio", segnala una spettatrice.

Dopo 17 anni di ricerche nel vuoto, potrebbe arrivare una svolta nel caso della piccola Denise, anche se le indagini sono ancora ad uno stadio primordiale. Negli anni si sono rincorse tante ipotesi e ci sono stati diversi presunti avvistamenti, ma non è mai stata ritrovata.

La telespettatrice, dopo aver notato una certa somiglianza di questa persona con le immagini d'epoca della madre di Denise, ha contattato il programma per comunicare la strana coincidenza.

Una ragazza che ha la stessa età di Denise Pipitone è andata in tv per cercare la sua mamma: la somiglianza è sconvolgente.

In corso sin dai primi istanti tutte le verifiche del caso che saranno minuziose tra cui quello del Dna, la prova che più attende la Maggio.

Anticipazioni Chi l'ha visto?

Denise Pipitone è scomparsa nel nulla il primo settembre 2004 a Mazara del Vallo; la bimba di quattro anni quel giorno stava giocando in strada con i cuginetti, a pochi metri dalle abitazioni della zia materna e della nonna, che era impegnata a cucinare per il pranzo. Ma la puntata di stasera di Chi l'ha visto? si occuperà anche della vicenda di Barbara Corvi, la ragazza che era scomparsa da Amelia, in provincia di Terni, nel 2009. La donna sarebbe stata rapita da piccola. Nel promo della trasmissione di Rai3 è la stessa Federica Sciarelli a invitare tutti a restare con i piedi per terra. Ma oggi qualcosa potrebbe cambiare.

Spazio poi al caso di Barbara Corvi, scomparsa nel 2009 ad Amelia (Terni): i nuovi sviluppi sul caso riguardano l'arresto con l'accusa di omicidio del marito della donna, Roberto Lo Giudice, che davanti alle telecamere del programma aveva sempre dichiarato che la moglie si era allontanata da casa volontariamente. Mentre un altro ci va giù più pesante: "Roba che se Chi l'ha visto sta cavalcando 'sta storia di Denise Pipitone solo per fare boom di ascolti io giuro farei chiudere la trasmissione".