Nuova perturbazione Martedì 16 Marzo con piogge e neve

Nuova perturbazione Martedì 16 Marzo con piogge e neve

Tempo stabile nelle ore diurne con sole prevalente al mattino sulla costa e anche sulle zone interne, nuvolosità in aumento nel pomeriggio su tutto il territorio.

Valori negativi compresi tra -1 e -3° saranno presenti nelle zone interne della Sardegna e tra il Lazio e l'Abruzzo; per il resto avremo temperature positive, ma piuttosto basse per il periodo.

Le regioni del Nord Italia potranno godere di tempo stabile e assolato, fatta eccezione per l'estremo settentrione di Val d'Aosta, Lombardia e Trentino, dove nevicherà dalle prime ore del giorno fino a sera. I venti proverranno da Sud Sud Est Temperature: MIN. 9° MASS. 12°. Aria fredda al primo mattino.

Martedì, 16 marzo: Cieli molto nuvolosi o coperti con deboli piogge per l'intera giornata, sono previsti 2.8mm di pioggia. Spiccata variabilità al Sud con alcuni piovaschi al mattino in Puglia, poi in giornata su Calabria tirrenica e nordest Sicilia, neve dai 600/800m sull'Appennino, 800/1000m in Sicilia.

Domani piogge intense in Sardegna. Temperature quasi ovunque in ulteriore calo.

La Sicilia affronterà invece una giornata di violenti e prolungati temporali che nel corso della mattinata si concentreranno principalmente sulla costa settentrionale dell'isola lasciando il resto della Sicilia in preda a piogge più o meno intense.

A seguire, parte di quest'aria fredda farà irruzione sulla Spagna, sui Balcani e sul cuore del Mediterraneo, con i minimi di pressione a modellare gli spostamenti delle masse d'aria. L'Italia sarà ad esempio contesa fra l'aria artica e correnti molto più umide e temperate di natura afromediterranea.

La nuova settimana si preannuncia assai agitata sul fronte meteo-climatico in quanto già da lunedì la stagione si orienterà gradualmente verso un contesto invernale con l'arrivo di forti venti, piogge e nevicate a quote via via sempre più basse.

Previsioni meteo Sestriere per Giovedi 18 Marzo: Generali condizioni di cielo nuvoloso, con qualche schiarita alternata a momenti in cui la copertura nuvolosa sarà più compatta.