Napoli, genitori scendono in piazza contro la Dad: manifestazione in piazza Dante

Napoli, genitori scendono in piazza contro la Dad: manifestazione in piazza Dante

"Il 26 marzo - spiegano gli organizzatori - è il giorno dell'astensione dalla Dad e delle richieste: perché la scuola riapra, perché la scuola torni a funzionare, perché nemmeno noi rivogliamo la scuola del 2019, ma una molto migliore". In piazza scenderanno anche le studentesse e gli studenti della Rete degli studenti medi del Lazio, le precarie e i precari del CNPS, ma anche famiglie, cittadine e cittadini.

Anche Olbia sciopera contro la Didattica a distanza. "L'unica assente è la scuola", dicono i manifestanti.

La mobilitazione è stata indetta da Priorità alla Scuola in concomitanza con lo sciopero proclamato dai Cobas, a cui ha già dato la sua adesione il Coordinamento Nazionale Precari Scuola.

Le mobilitazioni nelle principali città: Roma, ore 10, Montecitorio; Milano, ore 17.30, piazza XXIV Maggio; Napoli, ore 10, piazza Dante; Firenze, ore 9.30, piazza Santissima Annunziata.