Covid Puglia, boom contagi e 27 morti: bollettino 18 marzo

Covid Puglia, boom contagi e 27 morti: bollettino 18 marzo

L'indice di contagio è sceso all'7,6%.

Sono 3.333 i pazienti ricoverati in terapia intensiva, 16 più di ieri nel saldo tra entrate e uscite, mentre gli ingressi giornalieri in rianimazione sono 249, secondo i dati del ministero della Salute (ieri erano stati 324).

Il totale dei casi positivi diventa quindi 283.697 così suddivisi su base provinciale: 23.645 Alessandria, 13.827 Asti, 9.201 Biella, 39.117 Cuneo, 21.966 Novara, 151.193 Torino, 10.636 Vercelli, 10.594 Verbano-Cusio-Ossola, oltre a 1.309 residenti fuori regione, ma in carico alle strutture sanitarie piemontesi.

Sono 2.507 (di cui 284 casi identificati da test antigenici rapidi) i nuovi casi di Coronavirus che si sono registrati in Campania nelle ultime 24 ore, a fronte di 26.207 (di cui 5.527 antigenici) tamponi analizzati: questi i dati contenuti nel bollettino odierno dell'Unità di Crisi della Protezione Civile regionale. Sono stati registrati 34 decessi: 12 in provincia di Bari, 2 in provincia di Brindisi, 4 in provincia BAT, 7 in provincia di Foggia, 6 in provincia di Lecce, 3 in provincia di Taranto.

Sfiora il 14% la percentuale di tamponi positivi sul totale di quelli eseguiti nelle ultime ore. Aumentano invece i ricoveri nei reparti di degenza ordinaria Covid, che fanno registrare un +21 nelle ultime 24 ore (totale 1.562).