Coronavirus, 10 marzo: in Piemonte 2.086 nuovi casi. Forte aumento dei ricoveri

In Piemonte oggi sono stati registrati 2.086 nuovi casi positivi con 23.758 e un tasso di positività in salita, all'8,8%.

Oggi l'Unità di Crisi della Regione Piemonte ha comunicato 2.018 nuovi casi di persone risultate positive al Covid-19 (di cui 463 dopo test antigenico), pari al 7,2% dei 28.183 tamponi eseguiti, di cui 16.565 antigenici.

I Decessi diventano 9.562. I casi sono così ripartiti: 336 screening, 1.171 contatti di caso, 579 con indagine in corso; per ambito: 29 Rsa/strutture socio-assistenziali, 191 scolastico, 1.866 popolazione generale. La Regione Piemonte è così divisa in due settori; il cosiddetto arancione rafforzato che comprende la nostra zona e 21 distretti sanitari delle province di Asti, Cuneo, Torino, Vercelli e Verbano-Cusio-Ossola: Nizza Monferrato, Fossano, Saluzzo, Mondovì, Cuneo, Alba, Bra, Centro-Collegno, Pinerolese-Pinerolo, Sud-Orbassano, Chivasso-San Mauro, Ciriè, Cuorgnè, Ivrea, Settimo Torinese, Carmagnola, Moncalieri, Nichelino, Vercelli, Domodossola, Verbania.

I ricoverati in terapia intensiva sono 228 (+ 11 rispetto a ieri). "Inoltre, abbiamo raccomandato alle aziende che si cerchi il più possibile di sviluppare la gestione dei pazienti Covid a domicilio".

E' "critica" anche la situazione nelle terapie intensive della Lombardia dove oggi sono ricoverati 616 malati, secondo Antonio Pesenti, il responsabile Terapie intensive della Regione Lombardia, che all'emittente Sky Tg24 ha però ricordato come "prima del Covid, a Gennaio 2020, i letti di terapia intensiva disponibili totali erano 720". I tamponi diagnostici finora processati sono 3.219.167 (+23.758 rispetto a ieri), di cui 1.222.488 risultati negativi.

Il totale è ora di 9.533 deceduti risultati positivi al Coronavirus, così suddivisi per provincia: 1.425 Alessandria, 606 Asti, 385 Biella, 1.124 Cuneo, 792 Novara, 4.363 Torino, 431 Vercelli, 321 Verbano-Cusio-Ossola, oltre a 86 residenti fuori regione, ma deceduti in Piemonte.

PAZIENTI GUARITIInfine, sono 234.328 (+1.149 rispetto a ieri) i pazienti guariti: 20.257 Alessandria, 12.049 Asti, 8.000 Biella, 31.845 Cuneo, 18.263 Novara, 123.616 Torino, 8.513 Vercelli, 8.821 Verbano-Cusio-Ossola, oltre a 1.139 extraregione e 1.825 in fase di definizione.