Brunetta: "Presto concorsi online per la pubblica amministrazione"

Brunetta:

"Ci sono dei vincoli del Cts - ha detto - stiamo lavorando per sbloccare i concorsi già banditi". C'era il rischio di fare i concorsi da casa, l'idea alla quale sto lavorando è quella di individuare luoghi pubblici istituzionali, università, sedi fieristiche altre aree dotate di piattaforme dove ospitare un numero elevato per fare concorsi on line.

Sullo smart working poi ha aggiunto "non pensiamo che sia il toccasana dell'organizzazione del lavoro". O si cambia subito, nei prossimi 2-3 mesi, o i soldi del Recovery non li prendiamo, tanto per essere chiari.

Ultime Notizie dalla rete: Alla servono Ha i suoi bioreattori che servono proprio alla produzione di questo vaccino e chiaramente ha tutta quella che è la tecnologia e il know how necessario a produrre'. Una rivoluzione culturale e personale sì: quella che sta scatenando lui con le sui stesse parole. "Questa pandemia, quasi superfluo ricordarlo, ci ha portato a dover cambiare molte abitudini e ad affrontare numerosi problemi ad ogni "latitudine" che mai avremmo nemmeno lontanamente immaginato di dover risolvere, ma noi - ha rimarcato nuovamente Gargano - siamo determinati nel affrontare i problemi che sono lì per essere risolti, così come gli ostacoli, si superano o si abbattono, a seconda delle situazioni". Lo sottolinea il ministro della Pubblica amministrazione, Renato Brunetta, alla firma del "Patto per l'innovazione del lavoro pubblico e la coesione sociale" a Palazzo Chigi. Il lavoro da remoto praticato durante la fase emergenziale ha costituto, da più punti di vista, un importante fattore di accelerazione, in termini di sviluppo delle competenze individuali dei dipendenti pubblici, digitalizzazione, ecc. Inoltre, Brunetta crede che "non vada buttata via questa esperienza ma iscritta in un meccanismo normativo".

Infine, il Ministro ha confermato che si lavorerà a un decreto legge di accompagnamento al PNRR, in la parte dedicata alla PA attuerà la Linee programmatiche presentate oggi. La sfida di Brunetta (Di martedì 9 marzo 2021) La riforma dell'amministrazione è uno degli aspetti su cui finora più Bruxelles ha criticato l'impianto del Recovery Plan Italiano, con un riferimento particolare tra l'altro all'esistenza oramai di nuovi sistemi veloci ed efficaci di reclutamento dei dirigenti.