Perseverance su Marte: la diretta dell'atterraggio del rover Nasa

Perseverance su Marte: la diretta dell'atterraggio del rover Nasa

Un lungo applauso dal centro di controllo ha accompagnato l'arrivo su Marte del quinto rover della Nasa, che ha già inviato a Terra le prime immagini.

Ma Perseverance è anche un contenitore di messaggi e di omaggi speciali: ad esempio una placca ispirata a quelle delle sonde Pioneer partite nel 1972 e 1973, con i disegni del Sole, della Terra e di Marte e con la scritta "Esplorare come uno" in codice morse. Il veicolo è arrivato nel cratere Jazero, uno dei luoghi piu' suggestivi per una missione che va in cerca di tracce di vita perché è il bacino di un antichissimo lago. Intanto l'attenzione è rivolta ai 7 cruciali minuti che precederanno l'ammartaggio, poichè in precedenza solo il 40% dei veicoli spaziali che fino ad ora hanno tentato di raggiungere il suolo di Marte ci sono riusciti. Arrivata a 130 chilometri di altitudine, quindi, il rover, un robot utilizzato per missioni spaziali e la raccolta di frammenti, si staccherà dalla sonda per atterrare in un punto strategico per la ricerca di vita sul Pianeta Rosso, il cratere Jezero, dove c'è il delta di un antico fiume. La discesa al suolo del rover, nell'ambito della missione Mars 2020 della Nasa, si è conclusa con successo alle 21.55, dopo una decina di minuti che hanno lasciato senza fiato gli esperti: in quel frangente, infatti, si è giocato il futuro del rover e del suo piccolo compagno di viaggio, il drone-elicottero Ingenuity. Sette minuti di terrore che saranno il momento clou di In diretta da Marte: Missione Perseverance - Alla ricerca della vita in onda oggi, 18 febbraio 2021, su Focus (DTT, 35). Formato miliardi di anni fa, forse in conseguenza dell'impatto di un asteroide, il cratere si è poi riempito d'acqua ed è diventato un lago profondo circa 500 metri, per poi diventare arido quando il clima su Marte è cambiato.

"Non ci aspettiamo che la vita si sia evoluta su Marte - ha concluso Fornaro- ma che ci siano stati microrganismi unicellulari potrebbe essere e noi ci aspettiamo di trovare queste tracce".

Per due anni il rover setaccerà il suolo per raccogliere i primi campioni destinati a essere portati sulla Terra. La missione Mars 2020 segna infatti l'avvio del programma Mars Sample Return (Msr), di Nasa e Agenzia Spaziale Europea (Esa) e al quale l'Italia contribuisce con la sua agenzia spaziale, l'Asi, e con l'industria, con il gruppo Leonardo.

A 20 metri dal suolo e a 12 secondi dall'atterraggio lo stadio per la discesa al quale il rover è stato ancorato per tutto il tempo si separerà e lascerà scendere Perseverance molto lentamente, ancorata a quattro cavi lunghi 6,4 metri ciascuno; nel frattempo il rover metterà le sue ruote in posizione per toccare il suolo.