Conte esce tra gli applausi: "Non lascio la politica"

Conte esce tra gli applausi:

Con un lungo post su Facebook l'ex premier Giuseppe Conte "saluta", ringrazia per il sostegno ricevuto e lancia il suo messaggio: il suo primo da "semplice cittadino" ma comunque da "uomo politico". Il passaggio fisico della campanella, nonostante il Covid, è avvenuto ma prima Conte e Draghi hanno provveduto a disinfettarsi le mani.

Passaggio della campanella con "amuchina" per il premier uscente Giuseppe Conte e il presidente del Consiglio Mario Draghi. L'applauso dei dipendenti della residenza del presidente del consiglio non è casuale: il rapporto tra Conte e i lavoratori della residenza è sempre stato descritto come particolarmente sereno ed umano, come dimostra il gesto spontaneo degli stessi dipendenti. "Panni che in realtà ho cercato di non dismettere mai per non perdere il contatto con una realtà fatta di grandi e piccole sofferenze, di mille sacrifici ma anche di mille speranze che scandiscono la quotidianità di ogni cittadino" prosegue Giuseppe Conte.

Il Premier uscente ha invitato tutti ad una partecipazione attiva alla vita politica, con l'impegno a riconoscere quella con la P maiuscola, che punta a migliorare la vita dei cittadini, rigettando quella cattiva politica, che fa solo l'ordinario, con il solo scopo di conservare la "poltrona". La chiusura di un capitolo non ci impedisce di riempire fino in fondo le pagine della storia che vogliamo scrivere. Con l'Italia, per l'Italia.