Boga al 94' nega la gioia dei tre punti al Cagliari

Boga al 94' nega la gioia dei tre punti al Cagliari

Il mister del Sassuolo Roberto De Zerbi ha commentato così alla vigilia sulla partita della Sardegna Arena contro il Cagliari.

Per una buona mezzora la partita si protrae in maniera piuttosto noiosa, fatta eccezione per alcune sporadiche occasioni, poi il ritmo si alza ma nessuna delle due compagini riesce a trovare la via del gol. I padroni di casa sbloccano il risultato al 75′ con Joao Pedro, ma negli ultimi minuti Jeremie Boga pareggia i conti e nega i tre punti ad Eusebio Di Francesco, che mancano da tanto tempo.

Il primo tempo termina dunque a reti inviolate, in una situazione di pressoché totale equilibrio.

Per chi sa di calcio affrontare una squadra che viene da 6 sconfitte di fila e non vince da 12 giornate è sempre un'incognita.

"Sapevamo che sarebbe stata una partita difficile perché il Sassuolo ha grande qualità e gioca bene a calcio". Nella ripresa Cragno salva ancora su Traore, al 30′ Joao Pedro firma il vantaggio dei sardi ma in extremis Boga trova il gol del pareggio per i neroverdi.

Cagliari (4-3-2-1): Cragno; Zappa (28' st Walukiewicz) Ceppitelli, Godin, Lykogiannis (37' st Tripaldelli); Marin, Oliva, Deiola (19' st Sottil); Nainggolan, João Pedro; Simeone (19' st Pavoletti).

Sassuolo (4-2-3-1): Consigli; Muldur, Marlon, Ferrari, Rogerio; Locatelli, Obiang (26' st Lopez); Traorè (44' st Oddei), Djuricic (33' st Raspadori), Boga; Caputo (26' st Defrel). Corner 3-14; Recupero: 0' P.T. - 5' S.T.