Ultim’ora: l’ASL di Napoli mette in isolamento Dionisi e tre giocatori dell’Empoli

Ultim’ora: l’ASL di Napoli mette in isolamento Dionisi e tre giocatori dell’Empoli

La Asl 1 di Napoli torna al centro delle cronache dopo il caso del rinvio della partita con la Juve.

La nota continua: "La quarantena si è resa necessaria su segnalazione del ministero della salute in quanto i cinque, sul volo Lamezia-Bologna di lunedì 4 gennaio, sono stati a stretto contatto con una persona risultata positiva e presente sul volo". In isolamento anche l'allenatore Alessio Dionisi e il magazziniere del club Luca Batini.

I tre giocatori dell'Empoli in isolamento sono l'attaccante Leonardo Mancuso, il difensore Roberto Pirrello e il centrocampista polacco Szymon Zurkovski. I tre non figurano, infatti, nella distinta ufficiale di gara nonostante ieri fossero stati regolarmente convocati dall'allenatore Dionisi.

Empoli FC tiene a precisare che i cinque, come l'intero il gruppo squadra è stato sottoposto, dopo il volo precedentemente citato, a quattro cicli di tamponi, l'ultimo dei quali questa mattina, che hanno dato tutti esito NEGATIVO.

I cinque empolesi posti in isolamento (tra di loro c'è anche un magazziniere del club toscano) dovranno restare in quarantena almeno fino a domani quando scadranno i dieci giorni dal momento in cui sono entrati in contatto con il positivo al Covid-19.