Sanremo 2021 slitta? Il Festival e l’attualità italiana

Sanremo 2021 slitta? Il Festival e l’attualità italiana

Ospiti internazionali di rilievo, tra cui si mormora ci siano gli ABBA, e pubblico in sala.

Il consulente scientifico del Ministero della Salute, Walter Ricciardi, ha commentato la proposta a Un giorno da pecora, avvertendo sugli eventuali rischi.

Il piano è far alloggiare il pubblico su una nave, "con tamponi quotidiani e la sera verranno portati al teatro con pulmini di al massimo 20 persone, non è facile, ma si può fare". Se invece il Festival di Sanremo 2021 dovesse svolgersi a porte chiuse, sarebbe la prima volta che la kermesse rinuncia al pubblico del Teatro Ariston.

"Quando confini delle persone in uno spazio ristretto come una nave devi stare molto attento - spiega -, perché può essere un luogo di protezione ma se per qualche motivo c'è qualche contagio può anche diventare il luogo ideale per la diffusione del virus".

Si tratta solo di rumors che non sono stati confermati da nessuno, ma il toto reunion porta in questa direzione, come confermato anche dalle agenzie di stampa. Servirebbero controlli quotidiani? "Servirebbero dei controlli continui".

Nonostante il periodo, al Festival di Sanremo non mancheranno ospiti di rilievo.

Vittoria sottotono anche quella di Francesco Renga nel 2005 (sul gradino più alto del podio con la canzone Angelo): nel corso dell'ultima serata, il direttore artistico e conduttore Paolo Bonolis annunciò la morte del funzionario di Polizia Nicola Calipari, che si era adoperato per la liberazione della giornalista de "Il Manifesto" Giuliana Sgrena, ucciso mentre si recava all'aeroporto di Baghdad da forze militari statunitensi che lo avevano scambiato per un terrorista iracheno; la stessa edizione, iniziò nel segno di un lutto comunitario: nel corso della prima serata, fu infatti annunciata la morte del conduttore Alberto Castagna (tra i suoi programmi più iconici, indubbiamente, Stranamore).

Il conduttore precisa che "Sanremo deve essere di aiuto anche ai teatri, vorrei riaccendere i teatri in tutta Italia proprio da Sanremo, che non vuol dire escludere totalmente gli artisti internazionali". Come si barcamenerà sul palco un personaggio così particolare?